Tim Cup 2016-17, il Messina e le altre ammesse della Lega Pro

TavaresL'esultanza liberatoria per il gol partita di Tavares

Sono state ufficializzate, in riferimento ai criteri di ammissione alla TIM CUP 2016-2017 di cui al Com. Uff. n.203 /L del 21.4.2016, le 4 società retrocesse dal Campionato di Serie B e le 23 società del Campionato di Lega Pro in relazione alla posizione di classifica di ogni girone al termine della stagione sportiva 2015-2016, che sono ammesse alla TIM CUP 2016- 2017.

Tim Cup

Tim Cup

RETROCESSE DALLA SERIE B 1 VIRTUS LANCIANO 2 LIVORNO 3 MODENA 4 COMO

CAMPIONATO LEGA PRO GIRONE A 2 PORDENONE 3 BASSANO V. 4 ALESSANDRIA 5 PADOVA 6 CREMONESE 7 REGGIANA 8 FERALPISALO’ 9 PAVIA (in sostituzione della società Cittadella, finalista Coppa Italia, promossa in Serie B)

Vacca del Foggia

Il Foggia si è aggiudicato la Coppa Italia di Lega Pro 2015-16

GIRONE B 3 MACERATESE 4 ANCONA 5 CARRARESE 6 ROBUR SIENA 7 PONTEDERA 8 TERAMO 9 AREZZO 1/2

GIRONE C 2 FOGGIA (vincente Coppa Italia Lega Pro 2015-2016) 3 LECCE 4 CASERTANA 5 COSENZA 6 MATERA 7 FIDELIS ANDRIA 8 MESSINA 9 PAGANESE

Acr Messina

Tosto, Villari, Bertotto e Stracuzzi nella prima foto ufficiale (foto R. Fazio)

SOSTITUZIONE DI SOCIETA’ Qualora taluna delle predette società venga esclusa dalla partecipazione alla Tim Cup 2016/2017, perché non ammessa al Campionato di competenza, a seguito di un provvedimento del Consiglio Federale, verrà sostituita dalla società che ha riportato la migliore posizione di classifica nel rispettivo girone.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com