Tiger Brolo a Frattamaggiore. Bellinvia ritrova due pedine importanti

Una fase del match tra Tiger e Neapolis (foto Lenzo)

Ventesima giornata nel Girone I di Serie D e viaggio in Campania per la Tiger Brolo, che domenica alle ore 14:30 al “Pasquale Ianniello” di Frattamaggiore affronta la Nerostellati Frattese. 28 punti e settimo posto in classifica per i bianconeri di mister Teore Grimaldi, formazione dallo spiccato spirito offensivo. 33 i gol realizzati dai campani in diciannove uscite, numeri buoni per il quinto attacco del torneo. Meno impeccabile nelle cifre è la difesa della Frattese, che ha al passivo 32 marcature. Solo Montalto e Orlandina hanno fatto peggio. Dopo il pari interno nel derby contro il Torrecuso, la Nerostellati ha voglia di tornare al successo davanti al proprio pubblico ma dovrà provare a farlo senza Mocerino, Toscano e Longo, tutti squalificati. Giocatori come il capitano Claudio Costanzo, il fantasista Marotta e l’imprendibile Celiento sono comunque da prendere con le molle.

L'anticipo aereo su Calabrese

L’anticipo aereo su Calabrese

Tanti i problemi anche per mister Santino Bellinvia che, come spesso è capitato ultimamente, dovrà fare le nozze coi fichi secchi. Tornati ad allenarsi Ferrante e D’Emanuele, difficilmente i due classe 1995 saranno a disposizione del tecnico giallonero così come altri acciaccati. I “tigrotti” comunque ritrovano dopo la squalifica Carbonaro e Bica Badan e sono pronti ad affrontare una squadra che all’andata venne messa sotto nei primi 45′ dai brolesi prima di venire fuori alla distanza, con un secondo tempo strepitoso. In Sicilia finì 2-2, con i gol gialloneri siglati da Calabrese e Falanca. Mattia Politi di Lecce è l’arbitro designato per l’incontro della ventesima giornata del Girone I di Serie D tra Nerostellati Frattese e Tiger Brolo, in programma domenica alle ore 14:30 allo stadio “Pasquale Ianniello” di Frattamaggiore. Ad assistere il direttore di gara salentino saranno i signori Bruno Cortese e Antonio Paglianiti, ambedue della sezione di Vibo Valentia.

The following two tabs change content below.
Redazione Messina Sportiva

Redazione Messina Sportiva

Commenta su Facebook

commenti