Terza Categoria – La capolista SIAC riceve l’outsider Akron Savoca

Il tecnico del Città di Messina Luigi D'Alessandro
Il tecnico della SIAC Luigi D'Alessandro

Il tecnico della SIAC Luigi D’Alessandro

Per la  capolista SIAC Messina è arrivato il giorno dello scontro diretto con l’Akron Savoca, la seconda forza del girone ionico di Terza Categoria. Oggi, sabato 25 gennaio 2013, con inizio alle 14.30, al “Garden Sport”, la squadra di Tusano, attardata di quattro lunghezze, renderà visita ai messinesi per un unico risultato, la vittoria, ma dovrà fare i conti con un avversario che nelle ultime dodici partite ha inanellato altrettante vittorie, pertanto, vorrà continuare la sua corsa senza lasciare punti ad altre formazioni.

Il tecnico della SIAC, Gigi D’Alessandro, invita i propri giocatori alla massima concentrazione. “Sono contento per i risultati ottenuti in questa prima parte del campionato, anche se ammetto che non mi aspettavo un inizio così scoppiettante. Non posso che essere orgoglioso di allenare questa squadra, una rosa composta da venticinque giocatori che accettano serenamente le mie decisioni. Credo che il nostro segreto sia il gruppo. Ci aspetta una gara difficile contro una diretta avversaria alla vittoria del torneo, il Savoca. Stiamo preparando la partita con grande impegno e concentrazione cercando di sfruttare le nostre caratteristiche sia tecniche che fisiche. Scenderemo in campo per conquistare l’intero bottino, consapevoli che un risultato negativo riaprirebbe il campionato”.

Fabio "Jumbo" Quartarone

Fabio “Jumbo” Quartarone

Sono 18 i giocatori della SIAC da lui convocati. Arbitro della gara il signor Vincenzo Rosano della sezione di Messina.

Portieri: Cardullo Giovanni;

Difensori:  Bertano Sergio, Franzò Piero, Irrera Daniele, Tavilla Joseph, Scimone Stefano;

Centrocampisti: D’Alessandro Luigi, Lipari Fabrizio, Lipari Daniele,  Mazzeo Eugenio, Romano Davide, Libro Paolo, Orecchio Marco, Vasta Francesco;

Attaccanti: Quartarone Fabio, Piccolo Francesco, Aliquò Salvatore, Idotta Saverio.

The following two tabs change content below.
Redazione Messina Sportiva

Redazione Messina Sportiva

Commenta su Facebook

commenti