Team Scaletta ko (5-1) a Bitonto. Infortunio per il portiere Arrigo

Team ScalettaUna fase di Polisportiva Five Bitonto-Team Scaletta (foto Milo)

Il Team Scaletta ha ceduto per 5-1 contro la quotata Polisportiva Five Bitonto, al “Paolo Borsellino”, nel recupero della quinta giornata di Serie A2 femminile di calcio a 5. Ad incidere sull’andamento del match, oltre alle assenze di Primavera e Corrao, l’infortunio del portiere Milena Arrigo, costretta a lasciare il campo dopo lo scontro con Nancy Loth. Tra i pali è andata Grazia Rizzo, compiendo alcuni ottimi interventi.

Le capitane delle due squadre (foto Milo)

Il Team Scaletta ha voluto ringraziare la Polisportiva Five Bitonto per “la dimostrazione di vero sport che abbiamo potuto dare. Accoglienza, correttezza in campo, pubblico onesto e soprattutto l’assistenza e la vicinanza nell’infortunio occorso al nostro capitano, Milena Arrigo. Grazie!” si legge in un post pubblicato sulla pagina Facebook delle joniche. 

Le imbattute pugliesi hanno sbloccato il risultato al 6′ con Errico, raddoppiando al 10′ grazie alla rete di Fontela e trovando il tris al 15′ con Valenzano. Di Cucinotta, poco prima dell’intervallo, al 19′, il gol ospite, utile ad accorciare le distanze. Moreira ha però chiuso i giochi nella ripresa, firmando una doppietta tra l’11’ e il 12′.

Tra Polisportiva Five Bitonto e Team Scaletta è finita 5-1 (foto Milo)

Dopo i recuperi, il Bitonto (19 punti) si è avvicinato al Molfetta, portandosi a tre lunghezze dalla capolista, che però ha ancora due partite in più disputate. Terzo in classifica il Città di Taranto (18), quarta la New Cap ’74 (17), seguita dall’Irpinia Centro Medico Athena a 15. Il Team Scaletta resta penultimo a quota 2 dopo sei gare giocate. A chiudere sempre Woman Napoli, ancora a zero. Per la squadra allenata da Ivana Cernuto mercoledì 6 l’impegno esterno con la Sangiovannese (3 punti) che sa tanto di delicato scontro diretto.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva