Il Taormina resta in dieci e centra un punto d’oro contro il San Pio X

I saluti tra i calciatori di Taormina e Milazzo

Il Taormina strappa un pari al San Pio X al termine di una gara giocata per metà in inferiorità numerica dalla squadra di De Cento. Al “Bacigalupo” è finita 1-1, con gli orgogliosi biancazzurri che possono ritenersi soddisfatti per aver fermato, in una situazione di emergenza, una delle formazioni più attrezzate del girone. Il primo tempo è avaro di emozioni. Al tentativo di Santonocito in apertura risponde poi Pasca che spedisce di poco a lato. L’espulsione per doppia ammonizione di Gallucci, maturata proprio in chiusura di tempo, potrebbe scoraggiare i padroni di casa che invece sono autori di un grande avvio di ripresa. All’11’ è il giovanissimo Merlino a depositare in rete, regalando il vantaggio ai suoi, avventandosi sulla corta respinta del portiere che si era opposto a Mancuso. Quest’ultimo dieci minuti dopo è però costretto ad abbandonare il campo per infortunio, un’altra tegola per De Cento. Il San Pio, così, reagisce, sfruttando l’uomo in più e trova l’1-1 al 23′ con Costa, lesto ad insaccare su cross di Garufi. Nel finale gli ospiti sfiorano anche il gol del sorpasso che avrebbe comunque rappresentato una punizione eccessiva per un Taormina tutto cuore che può invece accogliere con soddisfazione un punto davvero prezioso.

Fabrizio Filistad

Fabrizio Filistad

TAORMINA-S. PIO X 1-1
TAORMINA: Scalia, Mammone, Tropea, Corsaro, Filistad, Porchia, Gallucci, Catania (41’ Merlino), Pasca (83’ Muscolino), Mancuso (65’ Fenech), Viola. All. De Cento.
S. PIO X: Romano, Pandolfo (53’ Garufi), Sapienza, Pistorino, Santonocito, Raineri (65’ D’Agostino), Vadalà (77’ Tosto), Caruso, Conto, Costa, Ranno. All. Platania.
ARBITRO: Iannello di Messina (Assistenti Angelone di Caltanissetta ed Ensabella di Enna).
RETI: 56’ Merlino (T), 68’ Costa (S)
ESPULSI:45′ Gallucci (T)

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com