T.T. Universitaria e S. Michele festeggiano il titolo di campioni d’inverno

TennistavoloUn'azione di Tennistavolo

Ben piazzate le messinesi al giro di boa dei campionati a squadre. T.T. Universitaria e S. Michele hanno ottenuto il titolo di campioni d’inverno. In A/2, con la vittoria sulla Fiaccola Castellana per 4-1 il T.T. Top Spin (U. Giardina, G. Caprì, Giuseppe Quartuccio) mantiene ben saldo il secondo posto ad un solo punto dalla capolista T.T. Città di Siracusa.

Giovanni Caprì

Giovanni Caprì (T.T. Top Spin)

In B/2, battuta d’arresto interna per il T.T. Top Spin (Zaccone G., Rampello, Dario Sabatino) che perde 5-3 contro i palermitani del Chip Planet e si stacca di una posizione dalla testa della classifica. Nel campionato di C/1, girone Q, settimo successo consecutivo per la T.T. Universitaria (Girone, Pillera, L. D’Amico) vittoriosa per 5-0 sul campo del T.T. New Kroton. Chiude imbattuta il girone di andata la formazione di mr. Caruso, davanti al Tauromenion (Alibrandi, Finocchiaro, Masaracchia) reduce dall’affermazione casalinga sul T.T. Castrovillari per 5-3. Occupa un tranquillo terzo posto l’Astra Valdina (Basile, Briuglia, Rozanova) passata a Reggio Calabria con il punteggio di 5-3 sul fanalino di coda Pol. Galaxi. Nel girone R, nulla da fare per il T.T. Mazzola che perde in casa 5-0 contro il S. Michele Milazzo (S. Caprì, C. D’Amico, M. Giardina) che si conferma al comando della classifica in compagnia del Circolo Etneo. Perde 5-2 il T.T. Top Spin (Trifirò, Giorgio Quartuccio, Barberi) sconfitto in casa dal T.T. Città di Siracusa.

Nel prossimo fine settimana, si giocherà a Piana degli Albanesi (PA) il terzo torneo nazionale predeterminato giovanile e di quinta categoria della stagione.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti