Svanisce ad Arzano il sogno play off del MAM Volley Santa Teresa

La coreografia dei tifosi del Santa Teresa Volley

Un commovente abbraccio tra la squadra in lacrime ed i numerosi Eagles che applaudivano le proprie beniamine appena sconfitte a fine gara scrive i titoli di coda di un entusiasmante primo campionato di serie B1 per il MAM Volley. La formazione ionica cede nettamente per tre a zero contro il Barattoli Luvo che con 52 punti si aggiudica il terzo posto valido per l’accesso ai play off della A2 femminile. Sessione alla quale accede insieme alla Sigel Marsala, prima con 61 punti ed il Volleyrò secondo con 55 lunghezze. Il team santateresino chiude con un dignitoso sesto posti e 47 punti in cascina.

Serie B1 Femminile

Jimenez sprona le sue giocatrici

La gara ha visto la supremazia netta delle campane eccezion fatta per il primo parziale quando capitan Mazzulla e compagne sono rimaste per buona parte in gara. Antonio Jimenez partiva con Verdiana Saporito in campo dal primo minuto in coppia con Mazzulla in P4. Facco opposto, Composto e Rotondo centrali, Agostinetto in palleggio e Pietrangeli libero. Il primo set vede Arzano avanti prima sull’8-6 e poi sul 16-14. Parità prima sul 16-16 e poi sul 18-18. Un break di 7 a 2 consegna la frazione di gioco alle partenopee sul 25-20. Nel secondo set siciliane subito avanti sullo 0-3. E’ però un fuoco di paglia, dal momento che il Barattoli Luvo allunga vistosamente prima sul 16-9 e poi chiude sul 25-18. Sul 20-11 Silvia Bilardi prende il posto dal centro di Simona Rotondo. Persa la possibilità di agguantare i play off il tecnico ospite nel terzo ed ultimo set lancia in campo la palleggiatrice Carlotta Caruso al posto di Agostinetto e Gabriella Vico per Nellina Mazzulla. La squadra santateresina, col morale sotto i tacchi, cede il passo nel terzo ed ultimo parziale. 8-3, 16-7 e 25-9 sono i numeri che regalavano al Luvo il tre a zero. Sul 13-7 Jimenez mette in campo  la claudicante Cortelazzo in luogo di Verdiana Saporito. La scena più bella è quella finale con i tifosi ospiti che ancora una volta hanno dato una lezione di sportività a tutti riuscendo a coinvolgere tutto il palazzetto attraverso i propri cori. Il tutto si concludeva con gli applausi delle giocatrici locali indirizzati agli Eagles che gremivano una porzione della gradinata.

Tabellino:
Arzano – MAM Volley Santa Teresa – 3-0 (25-20; 25-18; 25-9)
Barattoli Luvo Arzano: Campolo 16, Vinanccia 12, Coppola 1, Sollo 8, Lauro 8, Maresca 8, Rinaldi (L), Longobardi, Piscopo, Russiello, Seggiotti, Galiero. Allenatore: Caliendo.
MAM Volley Santa Teresa : Facco 9, Rotondo 2, Agostinetto 6, Mazzulla 1, Composto 4, Saporito 5, Pietrangeli (L), Vico 2, Caruso 1, Bilardi 2, Allenatore: Jimenez
Arbitri: Costa e Grosso

Commenta su Facebook

commenti