Successo prezioso per il San Matteo. Gara avvincente contro l’Eirene Ragusa

San MatteoIl San Matteo festeggia la vittoria

Bella affermazione della Fontalba San Matteo Messina domenica al PalaRitiro contro Ragusa, in quella che ad oggi è stata la più bella partita della stagione per l’agonismo e la grinta, e anche la correttezza messe in campo da entrambe le squadre. Il primo quarto è equilibrato e rispetto alle partite precedenti si segna di più, come testimonia il punteggio di 18-16 in favore delle peloritane. Nel secondo periodo invece si registrano diversi capovolgimenti di fronte. Ragusa mostra di avere una marcia in più e si porta anche sopra di sei punti, ma poi, con un parziale di 8-2 in favore della Fontalba con due triple di Lombardo e Certomà e un canestro di Grillo le messinesi si portano nuovamente avanti. Il periodo si conclude infine in perfetta parità a quota 40.

San Matteo

La palla a due tra San Matteo ed Eirene Ragusa

Nel terzo quarto il San Matteo entra in campo più concentrata e con tanta voglia di fare, riesce ad accumulare punti di vantaggio sulle avversarie con un’indomabile Scardino (autrice di 16 punti e top scorer della partita), e il periodo si conclude sul 52 a 45 per le ragazze di coach Baldaro. Nell’ultimo quarto le padrone di casa raggiungono il massimo vantaggio di undici punti sul 56-45 ma senza riuscire ad assestare il ko definitivo. Le messinesi amministrano il vantaggio fino al termine dell’incontro vincendo con uno scarto di cinque punti col punteggio di 62-57, con una tripla messa a segno dalle ragusane proprio allo scadere. Da rimarcare come la vittoria sia arrivata non grazie alle individualità ma per merito del collettivo, e soprattutto grazie a una grande difesa.

San Matteo Messina-Eirene Ragusa 62-57
Fontalba San Matteo Messina: Ingrassia, D’Amico I., Scardino 16, Lombardo 7, Certomà 7, Polizzi 10, Grillo 4, Raffaele 12, Cascio 6, Pellicanò, D’Amico D., Zagami. Allenatore: Baldaro.
Eirene Ragusa: Tumeo 13, Bucchieri 10, Sammartino 9, Trovato 7, Terrone, Buscemi, Mallo 8, Scalone, Salice 2, Di Fine 3, Chessari 5, Marchese. Allenatore: Baglieri Assistente: Ceccato.
Arbitri: Sciliberto e Spanò.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva