Primo successo per il Villafranca Beach Soccer

Prima importantissima affermazione per il Villafranca Beach Soccer nel campionato di Serie A Enel 2014. La tappa di Montalto di Castro, nella sua giornata d’apertura, regala ai biancoverdi l’atteso “brindisi” utile a spezzare la serie negativa e a riaccendere le speranze in chiave Final Eight. Un successo frutto di cuore, carattere e qualità mostrate dai ragazzi allenati da Gianluca Piscardi, vittoriosi in rimonta per 5-3 ai danni dell’Ecosistem Panarea Catanzaro.

La cronaca. Assente il capitano Marcello Salgueiro, fuori per squalifica, tra i pali spazio a Dino Billè. Fascia di capitano dunque assegnata a Medero. L’avvio di gara è vibrante. Bafode centra un clamoroso legno per i calabresi. Al 3’ il Villafranca passa: Taiarui coglie la traversa, Germanò è lesto a ribadire in rete trovando il pertugio giusto appostato sul secondo palo. Trascorrono una manciata di secondi e la bella combinazione Taiarui-Medero vede l’argentino calciare di poco alto di prima intenzione. I biancoverdi rischiano grosso quando Bafode calcia incredibilmente fuori da due passi. Il senegalese si riscatta comunque al 9’, quando si invola in contropiede e firma l’1-1 con un diagonale dalla destra. Prima dell’intervallo Medero si rende pericoloso su calcio piazzato, mentre Billè fa buona guardia volando a deviare in tuffo sulla battuta a rete di Cittadino.

Una fase del match

Una fase del match

Nella seconda frazione si ricomincia sul risultato di parità, con Billè che si erge a grande protagonista con una doppia strepitosa parata da terra. Dopo le occasioni capitate sui piedi di Di Trapani e Medero, il Villafranca è però costretto a capitolare al 2’ sulla spettacolare rovesciata di Bafode che vale il 2-1 per l’Ecosistem Panarea. I biancoverdi riprendono ad attaccare a testa bassa e sfiorano il pari con Spaccarotella. Al 6’ è ancora Bafode ad andare a segno, completando la sua tripletta, dopo aver trovato lo spazio buono per il tiro. A questo punto, sull’1-3, viene fuori l’orgoglio del Villafranca che trova la contromisure agli avversari. Al 7’ svantaggio dimezzato grazie alla splendida azione sull’asse Bruno-Bidinotti: l’assistenza è al bacio e consente al brasiliano di siglare il suo primo gol stagionale con un tiro secco all’angolino basso. Lo stesso Bruno, autore di una pregevole conclusione diretta sotto l’incrocio, si vede poi negare da una strepitosa parata di Galeano la gioia della marcatura personale. Il 3-3 si concretizza all’11’ e porta la firma di Spaccarotella, il quale insacca in gol sottomisura dopo un batti e ribatti. Nel terzo tempo ci pensa Polastri, in gol al 6’ su punizione dalla distanza con una magistrale conclusione all’angolino, a firmare il sorpasso. La dedica è tutta per Salgueiro, costretto a seguire i compagni dalla tribuna. Sulle ali dell’entusiasmo il Villafranca aumenta il bottino nel finale, trovando il 5-3 con lo scatenato Germanò: il talento pattese è abile a controllare sul rinvio lungo di Billè e a spedire in fondo al sacco, confermandosi tra le maggiori rivelazioni del torneo. Rete della liberazione che permette ai biancoverdi di gestire senza patemi nei minuti conclusivi. Spezzato finalmente l’incantesimo ed incamerati i primi tre punti il Villafranca mantiene vivo il sogno Final Eight. Sabato, alle 17.15, la sfida con il Catanzaro, altro match da vincere a tutti i costi per la squadra allenata da Piscardi.

ECOSISTEM PANAREA CATANZARO-VILLAFRANCA BS 3-5 (1-1; 2-2; 0-2)
Ecosistem Panarea CZ: Galeano, Cittadino, Furriolo, Venere, Mercurio S, Mercurio A, Morabito, Gregoraci, Bafode, Procopio, Canino, Mercurio, Corasaniti. All: Vanzetto
Villafranca: Billè, Medero, Bidinotti, Spaccarotella, Di Trapani, Germanò, Polastri, Lombardo, Taiarui, Bruno, Artuso. All: Piscardi
Arbitri: Mattioli di Isernia e Susanna di Roma 2.
Reti: 3′ pt Germanò (V), 9′ pt Bafode (P); 2′ st Bafode (P), 6′ st Bafode (P), 7′ st Bidinotti (V), 11′ st Spaccarotella (V); 6′ tt Polastri (V), 10′ tt Germanò (V)
Note: Ammoniti Mercurio (P)

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com