Successo per il “II Trofeo Wellnext Master FIN” organizzato a S.Agata di Militello

NuotoLa Wellnext SSD

Presso la piscina del “Palasport Mangano” di S. Agata di Militello si è svolto il “II Trofeo Wellnext Master FIN”, organizzato dall’omonima società sportiva dilettantistica.

Nuoto

Ilenia Zizzo. Franco Pozzi, Giulia Noera e Antonino Trippodo

L’evento è inserito nell’ambito del campionato regionale Master FIN. A partecipare sono stati più di 300 nuotatori di 22 società, provenienti da tutta la Sicilia e non solo, vista anche la presenza del Circolo Canottieri Aniene di Roma. Per il secondo anno ad aggiudicarsi il torneo è stata la Polisportiva Mimmo Ferrito di Palermo, con oltro 100.000 punti. Seconda e terza classificata sono stati rispettivamente la Synthesis SSD e l’Olympia Palermo SSD. Anche la società organizzatrice si è distinta con un ottimo quinto posto. Ad emozionare il pubblico è stata soprattutto la gara Mistaffetta stile libero 4×100 con gli atleti Zizzo-Noera-Trippodo-Pozzi (portacolori della Polisportiva Mimmo Ferrito) a realizzare lo spettacolare tempo di 3’51”91, con cui hanno stabilito il nuovo record nazionale ed europeo.

Nuoto

La piscina del “Palasport Mangano”

“La mia contentezza è doppia perché faccio parte di una staffetta di categoria ben più giovane della mia età – ha dichiarato Giulia Noera, 52 anni, veterana del gruppo – ma è proprio questo a stimolarmi ogni giorno, cercando di mettere in fila tutti gli impegni, senza mai far mancare il tempo per allenarmi duramente”. “Tutti mi reputano un pò la ‘bandiera’ di questo gruppo perché ho sempre gareggiato per questa società e raggiungere un traguardo così importante, mi ha riempito di orgoglio”, ha commentato Ilenia Zizzo. L’organizzazione dell’evento è stata curata dal direttore sportivo settore Nuoto Dario Failla della società Wellnext SSD, in collaborazione con Marco Mattia Conti, di nuotosicilia.it, portale di riferimento del Nuoto siciliano.

Commenta su Facebook

commenti