Sport Volley Brolo: si punta sui fratelli Ricciardello e le energie dei giovani

La prima squadra del sodalizio nebroideo ha iniziato la preparazione in vista del campionato di serie C. Si punta su un gruppo giovane con alcuni elementi di maggiore esperienza. La ciliegina sulla torta è l’arrivo di Antonio Ricciardello, schiacciatore con esperienze in A1 e A2; nelle ultime due stagioni ha giocato con la New Mater Castellana Grotte. Al fratello minore Giuseppe, già nelle file dello Sport Volley nella stagione precedente, affidata la cabina di regia.
La stagione dello Sport Volley Brolo si apre nel segno dell’esperienza dei fratelli Ricciardello e la voglia di crescere del gruppo dell’under 17 che ha ben impressionato nell’ultima stagione. La prima squadra del sodalizio nebroideo ha iniziato la preparazione in vista del campionato di serie C con l’obiettivo di divertirsi e portare avanti il percorso di maturazione tecnica delle giovani leve del sodalizio. Non mancheranno nel roster gli elementi di spicco, cui toccherà il compito di fare da chioccia ai giovani del gruppo, in modo particolare nei momenti clou del torneo.
Lo Sport Volley Brolo potrà contare sulle prestazioni di Antonio Ricciardello (‘86): lo schiacciatore messinese è atleta dalle spiccate potenzialità con una lunga militanza nelle categorie nazionali. Nel 2005-06 ha esordito tra i professionisti con la maglia del Taranto in serie A2. Con il sodalizio pugliese ha militato per due stagioni, calcando i parquet della A1. Dopo l’esperienza in massima serie con Martina Franca (08-09), fa il suo ritorno a Taranto (2009-10) dando sempre un apporto prezioso ai risultati della squadra. Nelle ultime due stagioni si è messo in evidenza con il New Mater Castellana Grotte vincendo nel 2012 la Coppa Italia di serie A2 e centrando la promozione in serie A1. Con la formazione barese ha disputato il massimo campionato nazionale (2012-13) concludendo le fatiche all’ottavo posto. Un innesto di lusso per la serie C, in grado di fare la differenza nel corso della stagione.
In regia da segnalare la conferma dal fratello minore Giuseppe: atleta in possesso di una spiccata visione di gioco che vanta una certa esperienza nei campionati di B1 e B2. Lo ricordiamo tra i principali artefici della salvezza colta dal Mondo Giovane al suo primo anno in B2. Nel suo ruolo rappresenta una garanzia per la categoria e a lui spetta il compito di aiutare il gruppo dei più giovani nel fare emergere le loro qualità.
Della rosa ad alto tasso giovanile dello Sport Volley Brolo faranno parte anche i ‘93 Antonino Bruno e Leo Tranchida e i due ‘95 Salvatore Mastrolembo e Marco Vivaldi. Giocatori protagonisti dello scorso campionato di serie C dello Sport Volley Brolo. La compagine brolese è stata inserita nel girone A del principale torneo regionale.
Negli scatti lo schiacciatore Antonio Ricciardello, colpo di mercato dello Sport Volley Brolo. In quella in basso l’ingresso in campo degli atleti durante una partita della stagione precedente

Commenta su Facebook

commenti