Sorpresa Gela, l’allenatore è Pippetto Romano. Pronto ritorno in Serie D per lui

Un primo piano di Pippo Romano

Colpo di scena in casa Gela. Il nuovo allenatore è Pippetto Romano, che va a sedere sulla panchina della squadra che lo conobbe anche da calciatore ed infrange un’altra certezza alla vigilia della prossima stagione sportiva. L’ex bandiera dell’ACR Messina, che vestì la maglia biancoscudata tra il 1997 ed il 2002, sembrava infatti sicuro riconfermato allo Scordia, così come pareva certo – fino a qualche giorno fa – il rinnovo di Pietro Infantino con il club adesso passato al presidente Mendola.
In appena quarantotto ore è allora cambiato tutto e con la panchina nissena rimasta vacante il tecnico palermitano ha attratto le attenzioni del direttore sportivo Giovanni Martello, deciso a sottrarlo allo Scordia per riportarlo in Serie D, dove ha allenato il Noto nelle stagioni più recenti ma anche Licata, Cosimo e Ragusa. E Pippetto Romano ha vinto i rumors mediatici originati dal tifo organizzato, che cogliendo l’inatteso addio di Infantino si era inserito a gamba tesa nella crisi tecnica per sponsorizzare il nome del “sindaco” Danilo Rufini, allenatore del Milazzo nella scorsa stagione e compagno di Romano proprio nelle fila del Gela.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com