Siracusa prosegue la sua ascesa superando in casa l’Fp Sport Messina

Cocus Siracusa

” Vincere aiuta a vincere”, la Cocus Club Siracusa ha colto in pieno l’essenza di queste parole. Che sia all’ultimo secondo con un tiro da ” favola” era pur sempre un mago l’autore, che sia in modo autorevole in casa altrui o gestendo chirurgicamente tra le mura amiche è pur sempre vittoria e il tutto fa bene all’umore, alla testa e alla classifica che diventa sempre più ammaliante. Contro l’Fp Sport Messina la Cocus Club Siracusa ha sempre condotto il filo del discorso, nonostante le triple e la precisione al tiro dell’americano Caddel e del rintrante Cavalieri, vecchie volpi di queste categorie e non, il quintetto peloritano è stato sempre sotto nel punteggio ed il merito è stato come sempre del gruppo.

Nonostante Sorrentino, infortunato, guardasse i compagni dalla panchina, l’onore è stato equamente diviso tra il giovane Bellofiore (miglior realizzatore con 20 punti), sempre più uomo chiave del coach Marletta e l’eterno capitano Agosta (18 punti) con giocate e assist spettacolari, in ripresa anche il giovane playmaker a stelle e strisce DiTrapano dopo l’infortunio delle settimane precedenti e la sorpresa Boscarino che ha tenuto bene il campo sostituendo Alescio che ha fornito una prestazione opaca dovuta al dolore persistente all’anca che non gli permette di rendere al meglio.

Cavalieri circondato dagli avversari

Cavalieri, al rientro sul parquet, circondato dagli avversari

Punteggio finale di 66-49. Non c’è tempo per riposare, la settimana è decisiva per il proseguo del campionato, il giorno dell’Immacolata renderà visita agli aretusei la Polisportiva Alfa, organico che ambisce alla promozione e domenica è il turno della capolista Costa D’Orlando. L’Fp Sport Messina invece dopo tre ko consecutivi ospiterà al PalaRitiro il Green Palermo.

Cocus Club Siracusa vs F.P Sport Messina: 66–49
Parziali: 16–12; 37–23; 49–39
Cocus Club Siracusa: Ditrapano 10, Bonaiuto 7, Bellofiore 20, Carbone C 3, Boscarino 2; Vujičević 6, Agosta 18, Vanacore, Aglianò, Alescio, Carbone A, Sorrentino. All: Marletta.
Fp Sport: Ponzù 2, Squillaci 9, Cavalieri 6, Tunovic 11, Casile 2, Trovatello, Salvatico 2, Cordima, Caddell 17. All: Paladina

Commenta su Facebook

commenti