Sicilia Hockey League, i Wise Guys primi nella regular season e favoriti per le “Finals” di Maggio

"Sicilia Hockey League"Le formazioni posano con il Presidente Trovato del Comitato Regionale FIHP Sicilia

Presso il Pattinodromo Tupparello di Acireale si è conclusa domenica scorsa la regular season della “Sicilia Hockey League“. Le quattro squadre protagoniste della manifestazione hanno dato vita ad incontri interessanti che hanno regalato delle sorprese.

Kings Messina – Catania Flames 4-4

Il team dei Wise Guys

Il team dei Wise Guys

Il primo match ha messo di fronte le due veterane dell’hockey siciliano in una gara cruciale per l’assegnazione del secondo posto in classifica generale. Da segnalare per i messinesi l’esordio stagionale della stella valdostana Simone Ottino. Le squadre si sono fronteggiate a viso aperto con continui capovolgimenti di fronte; i primi a passare sono stati i padroni di casa con un tiro dalla distanza di Piesak. Il Messina ha risposto prontamente allo svantaggio con Ottino, autore di una doppietta in pochi minuti. Il primo parziale si è chiuso sul 2-1 per i peloritani. Pronti via nella ripresa e i Flames pareggiano al termine di un power play con Musumeci. Scopelliti riporta avanti i Kings con un preciso tiro dalla distanza ma i catanesi Ruga, prima, e Sigillo poi pareggiano la quarta rete messa a segno da Sergi per i leoni messinesi. Il 4-4 consente ai Kings di rimanere davanti ai cugini catanesi.

Wise guys – Octopuses 6-4

Ricca di sorprese la seconda gara in programma, entrambe le compagini devono registrare le defezioni dei loro portieri titolari rimpiazzati per l’occasione da Wesseling ed Alessia Antonucci. Gran parte del match dominato assolutamente dagli statunitensi che chiudono il primo tempo sul 4-0 e poi si portano sul 6-0 a metà della seconda frazione, ma gli Octopuses non sono mai domi e sul finire della partita mettono a segno ben 4 reti con Urzì R., Carnemolla e con il giovane Fichera.

Wise Guys – Kings Messina 5-9

Emanuele Minissale, capitano dei Kings Messina

Emanuele Minissale, capitano dei Kings Messina

Partita che non può dire nulla in chiave classifica ma che pone difronte  le due migliori formazioni del torneo. Gli statunitensi si portano subito sul 2-0 con le reti di Brady e Lewarne ma gli rispondono i Kings con il capitano Emanuele Minissale e Sergi. I messinesi prendono le misure agli avversari e si portano in vantaggio di tre lunghezze alla fine del primo tempo con i goal di Ottino, Minissale e Giordano. Nella ripresa il Messina soffre un po’ troppo in qualche situazione ma mantiene un sufficiente controllo del match che chiude vittoriosamente sul 9-5. Tutta la rosa messinese è stata schierata in campo, compreso il giovane Cucè. Da segnalare la tripletta di Lawing per i Wise guys e quella di Ottino per i Kings.

Catania Flames – Octopuses 11-2

Secondo derby stagionale per le due catanesi all’insegna del fair play tra gli atleti. I più esperti Flames chiudono l’incontro già nel primo tempo con 7 reti, tripletta di Bellino. Concludono poi il match sull’11-2 con le reti, tra l’altro, di Oliveri e Tiziana Greco, mentre per gli Octopuses i goals vengono dal duo Urzì R. – Carnemolla.

Il podio della "Sicilia Hockey League"

Il podio della “Sicilia Hockey League”

Il Comitato Regionale FIHP Sicilia, in collaborazione con il comune di Acireale, ha premiato le quattro squadre in base alla classifica della regular season: Al primo posto i Wise Guys con 15 punti, al secondo i Kings Messina con 11 punti, al terzo i Catania Flames con 8 punti, al quarto gli Octopuses con 0 punti. Alla luce dei risultati maturati, il 10 Maggio si svolgeranno a Messina le “Finals“. Saranno disputate le due semifinali: Wise Guys – Octopuses e Kings Messina- Catania Flames. A seguire le finali per decretare la vincente del torneo. Sul versante marcatori e portieri comandano le classifiche rispettivamente Lewarne Nicholas (Wise Guys) con 15 reti ed Alessio Raimondi (Kings Messina) con la media di 0,081 con 260 minuti giocati.

Commenta su Facebook

commenti