Ferencvaros: sei punti di penalizzazione alla Reggina per il caso Kovacsik

Non finiscono i guai per la Reggina, gravata complessivamente di 16 punti di penalizzazione e retrocessa aritmeticamente in D se non riuscirà a far prevalere le proprie ragioni alla Corte d’Appello. Tramite un comunicato stampa apparso sul proprio sito ufficiale il Ferencvaros ha infatti reso noto che la Fifa avrebbe sanzionato il club amaranto con una penalizzazione di 6 punti in classifica. La vicenda, che va avanti da qualche anno, verte sul pagamento di un indennizzo come premio di valorizzazione per il portiere Adam Kovacsik, ingaggiato dalla società di Foti nel 2007. In questo caso la cifra è quantificabile sui 300 mila euro. Il Ferencvaros, nello scorso gennaio, aveva lanciato un ultimatum alla Reggina. “Se non avremo quanto ci è dovuto chiederemo alla Commissione disciplinare della FIFA l’apertura di un’inchiesta. Chiederemo la penalizzazione di sei punti per il club e la retrocessione nella serie inferiore”.

Commenta su Facebook

commenti