Il Setterosa delle quattro “messinesi” è pronto per l’avventura ai Giochi

Setterosa

Per il Setterosa è ufficialmente cominciata la spedizione olimpica. Martedì le azzurre della pallanuoto sono partite dall’aeroporto di Fiumicino alla volta del Brasile, obiettivo Giochi. C’è il sogno del podio a Rio De Janeiro, ma il ct Fabio Conti preferisce evitare pronostici: “Partiamo per Rio con tutta la serenità del mondo e una miscela di entusiasmo, esperienza e tanta voglia di fare. Abbiamo lavorato bene e andiamo a giocarci sei partite: dobbiamo affrontarle con la sfrontatezza di chi vuole arrivare in alto, ma con l’esperienza di chi in certi momenti sa che deve volare basso. Andremo a fari a spenti, ma sapremo quando accenderli”.

Garibotti, Aiello, Radicchi e Gorlero

Garibotti, Aiello, Radicchi e Gorlero

Tra le convocate per le Olimpiadi ben quattro giocatrici della Waterpolo Despar Messina, club maggiormente rappresentato. Rosaria Aiello, Federica Radicchi, Arianna Garibotti e Giulia Gorlero sono ormai tra i pilastri del Setterosa. Insieme a loro Laura Teani ed Elisa Queirolo (Plebiscito Padova), Roberta Bianconi e Giulia Emmolo (Olimpiakos), Teresa Frassinetti (Bogliasco Bene), Aleksandra Cotti (Rapallo Pallanuoto), Francesca Pomeri (Città di Cosenza), Chiara Tabani (Mediostar Prato) e Tania Di Mario (L’Ekipe Orizzonte). Assenti a Sydney 2000, le azzurre hanno centrato uno storico oro ad Atene 2004, con la messinese Silvia Bosurgi in vasca, battendo in finale la Grecia 10-9. Poi il sesto posto a Pechino 2008 e il settimo a Londra 2012.

Questi i gironi del torneo olimpico femminile di Rio de Janeiro. Gruppo A: Italia, Russia, Australia, Brasile. Gruppo B: Spagna, Cina, Ungheria, Stati Uniti. Tutte le squadre passano ai quarti di finale. Le prime incrociano le quarte del girone opposto, le seconde sono abbinate alle terze. Successivamente semifinali e finali. L’esordio del Setterosa è fissato per il 9 agosto contro il Brasile.

Fabio Conti, ct del Setterosa

Fabio Conti, ct del Setterosa

Calendario (orario locale, in Italia +5 ore)
9 agosto: B2 Cina-B3 Ungheria alle 9, A1 Italia-A4 Brasile alle 10.20, B1 Spagna-B4 USA alle 11.40, A2 Russia-A3 Australia alle 13
11 agosto: A2 Russia-A4 Brasile alle 9, A1 Italia-A3 Australia alle 10.20, B2 Cina-B4 USA alle 11.40, B1 Spagna-B3 Ungheria alle 13
13 agosto: B2 Cina-B1 Spagna alle 9, A2 Russia-A1 Italia alle 10.20, A3 Australia-A4 Brasile alle 11.40, B3 Ungheria-B4 USA alle 13
15 agosto: quarti di finale 1A-4B, 2A-3B, 3A-2B, 4A-1B
17 agosto: semifinali
19 agosto: finali

 

Commenta su Facebook

commenti