Serie D – La Costa d’Orlando espugna il PalaTracuzzi, Basket School piegata nel secondo tempo

ASD Costa d'Orlando

Secondo successo in altrettante gare nella fase ad orologio del Sottogirone B della Serie D Regionale per la Costa d’Orlando di coach Giuseppe Condello che espugna il “PalaTracuzzi” superando la Basket School Messina per 51-73.

ASD Costa d'Orlando

ASD Costa d’Orlando

Un risultato che lascerebbe indurre a pensare ad una sfida in pieno controllo per i biancorossi del presidente Mauro Giuffrè che si presentavano sullo Stretto privi degli infortunati Antinori e Francesco Strati. Ed invece no, perché per i primi due periodi di gioco la “vis pugnandi” dei giovani peloritani è ben maggiore di quella dei paladini.

Il primo periodo è dominato dalla Basket School per 16-7, e nel successivo solo un calo finale della squadra di casa consente alla Costa d’Orlando, già certa del secondo posto in classifica al termine della fase, di ridurre il gap di svantaggio da dodici a sette punti con il tabellone che recita 31-24.

Time Out di coach Peppone Condello con i suoi atleti

Time Out di coach Peppone Condello con i suoi atleti

La strigliata di coach Condello negli spogliatoi sortisce subito effetto in Scarlata e compagni che ribaltano, anche aritmeticamente, in loro favore la situazione al termine di una terza frazione a senso unico con un parziale di 9-23 (40-47).

Sul solco della precedente anche l’ultimo quarto vede i paladini dettar legge scandendo tempi e muovendo il punteggio sino all’epilogo con un ultimo parziale di 11-26.

Per la Costa d’Orlando altri due impegni in calendario per completare la “fase ad orologio“: si ritorna in campo la sera del 19 marzo a Spadafora contro la Zuiki Il Nuovo Avvenire di coach Gigi Maganza, e poi si chiude al “PalaValenti” il 22 contro la Pallacanestro Bagheria.

Tabellino:

Basket School Messina-Costa d’Orlando            51-73

Basket School Messina - Zanghì

Time out di coach Zanghì con gli atleti della Basket School

Parziali: 16-7; 15-17; 9-23; 11-26.

Basket School Messina: Rizzo 2, Trischitta 6, Cammaroto 5, Donia 5, Pino, Andronico 6, Sessa, Lotti 6, Occhino 12, Trimarchi 2, Mazzù 3, Ramundo 6. All. M. Zanghì

Asd Costa d’Orlando: Micale 5, Scarlata 14, Urso 7, Pizzuto 12, Crisà 9, Niang 4, Merendino 12, Vittorio n.e., Giuffrè 3, Arto 7. All.: G. Condello

Arbitri: Daniele Miceli e Antonino Pellegrino di Messina.

Riepilogo dei risultati del 2° turno della fase ad orologio:

Pallacanestro Bagheria-Castanea Basket 2010   68-60

Basket School Messina-Costa d’Orlando            51-73

Alias Barcellona-Il Nuovo Avvenire Spadafora      42-85

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com