Serie D – Il Savoia è ostacolo insuperabile per il Due Torri

Una formazione del Due Torri

Il Savoia si rivela un’ostacolo insuperabile per il Due Torri che incassa la seconda sconfitta consecutiva dopo quella di sette giorni addietro al “Vasi” contro il Torrecuso, e confermando l’idiosincrasia che attanaglia l’undici pirainese di mister Antonio Alacqua quando si trova al cospetto di una formazione campana.

L'undici del Due Torri

L’undici del Due Torri

Al “Giraud” di Torre Annunziata, la capolista Savoia rifila un poker di reti ai nebroidei che pronti via si ritrovano ad inseguire già dal 1′ l’undici di mister Feola che sblocca il punteggio con Del Sorbo che poi raddoppierà al 26′, e con il tris più volte sfumato come nei legni colpiti da Meloni e Scarpa o per gli interventi risolutivi di Di Dio.

Al rientro dell’intervallo i campani ampliano in loro favore il punteggio con le marcature di Scarpa (50′) e Carotenuto (68′). A mitigare il dolore della sconfitta e salvare l’onore del Due Torri è il rumeno Adrian Bica Badan al 75′.

Nel prossimo turno il Due Torri tornerà al “Vasi” e proverà a sfatare il tabù delle compagini campani affrontando il Pomigliano.

Link Video sintesi: https://www.youtube.com/watch?v=_WvvP0ab4g0

Formazioni di Savoia e Due Torri in campo al "Giraud"

Formazioni di Savoia e Due Torri in campo al “Giraud”

Tabellino:

SAVOIA-DUE TORRI 4-1

MARACATORI: 1’ e 26’ Del Sorbo, 50’ Scarpa, 68’ Carotenuto, 75’ Bica Bidan (DT).

SAVOIA (4-2-3-1): Maiellaro; Petricciuolo, Viglietti, Terracciano, Stendardo; De Liguori, Gargiulo; Bizzarro (Di Pietro), Del Sorbo, Scarpa (73’Longo) ; Meloni (46’Carotenuto). All. Feola.

DUE TORRI (4-3-3): Di Dio; Saggio, Fantino (Duro), Lo Nigro, Tricamo, Librizzi, Bica Bidan, Treppiedi, Gaglio (Ancione), Butera (38’Travaglia), Venuti. All. Alacqua.

ARBITRO: il sig. Arcangelo Vingo della sez. Pisa. Assistenti: i sigg. Giorgio Basso e Alessandro Pacifico della sez. di Taranto

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti