Sconfitta dell’Amatori Messina Nissa Rugby contro l’Unione Capitolina per 40-25

Amatori MessinaAmatori Messina

La terza giornata del campionato nazionale di serie B di rugby si archivia con una sconfitta per l’Amatori Messina Nissa, costretta a cedere il passo per 40-25 in casa dell’Unione Capitolina. Eppure per i peloritani la gara comincia bene con un parziale di 0-8 ottenuto grazie alla meta di Catania (non trasformata da Villegas) e a una punizione di Villegas.

Amatori Messina

Una fase della gara

Tre punizioni però riportano anti i laziali (9-8) che al 37′ allungato sul 16-8 grazie alla meta di Merone, trasformata da Marini. Nel secondo tempo i padroni di casa si portano avanti ulteriormete fino al 33-8 (punizione di Marini e due mete di Scaramuzzino e Murer, trasformate da Marino). Dal 29′ al 39′ l’Amatori ha un gesto d’orgoglio con la meta di Merolle (che realizza anche la trasformazione), la punizione di Villegas e la meta di Condinotti (trasformata da Villegas), che porta il risultato sul 33-25. Al 40′ l’Unione chiude il match con la meta poi trasformata da Marini che fissa il risultato sul definitivo 40-25. A fine gara il tecnico dell’Amatori Insaurralde ha dichiarato: “Sicuramente non sono soddisfatto del risultato. Sapevamo che non sarebbe stata una trasferta facile ma in alcuni momenti abbiamo dimostrato che potevamo ottenere un buon risultato. Questa settimana lavoreremo su quelli che sono stati gli errori in partita per poter ottenere, domenica prossima, contro la Roma Olimpic un buon risultato”.

Il tabellino della gara:

Unione Capitolina – Amatori Messina Nissa Rugby 40-25

Unione Capitolina: Marrone, De Lorenzis, Murer, Marini, Boria, Scaramuzzino, Masetti, Moriggi, Cozzolino, Vandenbulcke, Rocchetto, Lunedini, Bitonte, Pamphili, Barbato. In panchina: Petrillo, Prattico, D’Angelo, Sampalmieri, Merone, Masetti, Ascantini. Allenatori: Della Torre, Livadiotti

Amatori Messina Nissa Rugby: Villegas, Alunni, Strazzeri, Condinotti, Bernardo, Merolle, Ruscica, Nunnari, Nicolosi, Campbell, Garozzo, Cucinotta, Bombaci, Miduri, Catania. In panchina: Gaeta C., Gaeta A., Tebaldini, Caruso, Pirrotta, Gaito, Cambria. Allenatori: Insaurralde, De Giusto

Arbitro: Odoardi

The following two tabs change content below.