https://facebook.openinapp.co/dedomenicofranco

https://facebook.openinapp.co/dedomenicofranco

Sant’Agata, Brugaletta: “Grande gruppo, vogliamo fare bene. Licata duro test”

Sant'AgataIl difensore del Sant'Agata Simone Brugaletta in azione (foto Ambra Romano)

È uno degli elementi più esperti di un gruppo profondamente ringiovanito anche durante il mercato invernale. Il difensore del Città di Sant’Agata Simone Brugaletta al suo secondo anno in bianco azzurro descrive la propria condizione fisica dopo essere stato ai box: “Personalmente mi sento bene, sto recuperando la forma migliore. Ho ripreso ad allenarmi in maniera individuale per rinforzare in modo specifico la zona infortunata. Credo di poter rientrare col Trapani“. 

Sant'Agata

Paolo Brugnano ha già collezionato una ventina di presenze (foto Ambra Romano)

La squadra sta veleggiando a ridosso della zona playoff e non vuole perdere attenzione in questo finale di stagione: “Stiamo facendo molto bene e vogliamo proseguire su questa striscia positiva. Il gruppo è unito e cresce giorno dopo giorno. Il Licata è stata l’unica squadra a metterci davvero in difficoltà all’andata, vanta un ottimo gruppo ed è ben allenata, come dimostrano i loro risultati. I dirigenti conoscono molto la categoria, la partita sarà difficile ma noi vogliamo proseguire su questo livello, arrivando più in alto possibile dopo aver festeggiato la salvezza, il nostro primo obiettivo”.

I gialloblu protagonisti di un grande avvio inseguono da vicino la squadra di mister Giampà ma devono recuperare una partita: “È una squadra giovane ma che sta facendo bene grazie alla bravura del direttore Martello. La gara va affrontata con la massima concentrazione perché loro possono punirti in ogni momento. Giocano bene e sono forti in attacco ma conosciamo la nostra forza per cui andremo lì per giocarcela come sempre”. 
Sant'Agata

Catalano fermato fallosamente nel match con il Licata (foto Carmelo Lenzo)

Consapevolezza delle difficoltà del match ma senza dimenticare le qualità che hanno portato il Sant’Agata a brillare nel girone di ritorno sino ad arrivare all’attuale settima posizione in classifica. “Non è un caso aver ottenuto undici risultati consecutivi, stiamo dando tutto in allenamento e partita. Seguiamo le indicazioni del nostro mister. Dopo la salvezza potremo chiudere in bellezza il nostro percorso.  Domenica si affronteranno due squadre forti e in salute, sarà una bella sfida”.