Santa Teresa Volley, missione compiuta. A Baronissi arriva il primo acuto esterno

L'esultanza del Santa Teresa Volley

Con un rotondo 3-0 sul Due Principati Volley Baronissi, il Mam Volley Santa Teresa conquista la prima vittoria esterna in questa stagione. Le siciliane hanno sempre tenuto in pugno la gara iniziando a spingere sull’acceleratore sin dal primo scambio. Mentalità vincente, detrminazione e voglia di portare a casa i primi tre punti in trasferta hanno fatto la differenza. In fase iniziale Jimenez schierava Caruso in diagonale con Bertiglia, Rania e Panucci di banda, Composto e Bilardi dal centro con Pietrangeli libero. Il primo set era un crescendo delle messinesi, Rania e compagne si portavano subito avanti sul 5-8. Salernitane in sorpasso  sul 10-9 grazie ad un break di 5 a 1. Replica santateresina e sull’11-14 il tecnico locale ricorreva al primo discrezionale. Secondo time out tecnico sul risultato di 11-16. Distacco invariato sul 16-22 con altro tempo locale e 20-25 finale. 0-1. La seconda frazione di gioco inizia sulla falsariga della prima (4-8). Sul 7-11 fa il suo esordio nel Baronissi la fresca ex Simona La Rosa, sino a mercoledì in forza al Mam Villa Zuccaro. Riducono le distanze le campane sino all’11-12. Jimenez getta nella mischia Matilde Mercieca al posto di Silvia Bilardi per tenerla in campo sino al termine del tempo di gioco, che ha visto un allargarsi della forbice nel punteggio passando dal 14-20 sino al 16-25 finale che vale lo 0-2.
Si va al terzo con Bilardi di nuovo al suo posto. Pronti via Santa Teresa allunga sull”1-5, Baronissi accorcia sul 4-5. Poi viene fuori la migliore cifra tecnica della squadra ospite che si porta sul 4-8. Due Principati ancora sotto sul 9-11.  Secondo time out tecnico sul 12-16. Sul 15-20 il tecnico di casa, Veglia chiama a raccolta le sue giocatrici. Il Mam Villa Zuccaro si porta sul sul 18-24 e nel finale regala un po’ di suspense ai presenti fallendo cinque match ball e chiudendo sul 23-25. Sul 22-24 la portafortuna Matilde Mercieca prendeva il posto di Silvia Bilardi che ha pienamente recuperato l’infortunio alla caviglia patito la scorsa settimana in casa contro Aprilia.

Santa Teresa Volley

Andrea Caristi

Le joniche ottengono i tre punti come da copione e lo fanno giocando una pallavolo semplice e lineare e scrollandosi di dosso qualche piccola pressione accusata in qualche frangente di questo inizio campionato. Top scorer il capitano Valentina Rania in coppia con Ambra Composto (12 punti per entrambe) con quest’ultima che ha ripreso il ritmo della passata stagione quando dal centro ha devastato le difese avversarie. Soddisfatto a fine partita il direttore sportivo Andrea Caristi: “Abbiamo giocato una pallavolo molto organizzata e redditizia. C’è ancora molto da fare ma non credo che il lavoro spaventi staff e squadra. Ho visto un gruppo che si è scrollato di dosso alcune tensioni che sembrava avessimo”.

Tabellino:
P2P Volley Baronissi – Mam Villa Zuccaro 0-3 (20-25; 16-25; 23-25)
P2P Volley Baronissi: La Rosa 6, Rago 2, Gorini 1, Pericolo 8, Padua 9, Gagliardi 3, Darco 9, Lannari ( L ), Quarto ( L ), Culiani, Del Vaglio, Viscido, Peruzzo, Armonia. Allenatore: Veglia
Mam Villa Zuccaro : Rania 12, Caruso 5, Bilardi 4, Panucci 10, Composto 12, Bertiglia 8, Pietrangeli (L), Mercieca, Agostinetto, Romani, De Luca. Allenatore: Jimenez

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti