Santa Teresa di Riva (ME) – Via Savoca, snc – piena proprietà di appartamento

asta giudiziaria2

Tribunale di Messina – Abitazioni e box – SANTA TERESA DI RIVA (ME)VIA SAVOCA, SNCLOTTO 1) PIENA PROPRIETÀ PER LA QUOTA DI 1000/1000 DI APPARTAMENTO PER CIVILE ABITAZIONE sito a Santa Teresa di Riva (ME) in via Savoca snc e posto al primo piano di un fabbricato residenziale. L’immobile oggetto di vendita si sviluppa su un unico livello ed è composto da: un ingresso corridoio dal quale si accede al vano soggiorno, ad una cucina abitabile, ad una camera da letto matrimoniale, ad una camera singola, ad una camera adibita a guardaroba, ad un ripostiglio e a due WC (uno bagno e l’altro doccia). L’appartamento in oggetto è dotato di due ampi balconi su cui si affacciano la maggior parte degli ambienti che sono tutti arieggiati e illuminati direttamente dall’esterno. L’immobile oggetto di vendita consta di una superficie catastale di circa 113 mq., mentre la superficie dei balconi è pari a circa 37 mq. Prezzo base Euro 112.571,20. Offerta minima ai sensi dell’art.571, II comma, c.p.c.: Euro 84.428,40. Vendita senza incanto 07/06/22 ore 16:00. G.E. Dott. Pietro Rosso. Professionista Delegato alla vendita e Custode Giudiziario Avv. Giovanni Laresca tel. 090712146. Rif. RGE 43/2018 ME781736 – Informazioni su  sito Internet – www.astalegale.net  –   www.asteimmobili.it –  www.portaleaste.com   (Astalegale.net  S.p.a  tel 0362/90761).

Disposizioni sull’accesso nella sala aste e negli studi professionali per le vendite giudiziali
1) A partire dalle vendite disposte dal 7 febbraio 2022 e sino a diversa comunicazione, sia per le procedure fallimentari che per le esecuzioni immobiliari, i soggetti interessati alla vendita e, quindi, anche i partecipanti/offerenti dovranno esibire la certificazione green pass base di cui all’art. 9, co. 2, d.l. cit. al fine del loro ingresso nella sala aste e/o negli studi professionali.
2) Il delegato e/o il titolare della sala aste provvederà a verificare il possesso della predetta certificazione, attraverso la sua validazione con l’apposita app ministeriale;
3) Il mancato possesso del green pass base o il rifiuto di esibirlo è motivo di esclusione dell’interessato dall’accesso alla sala/studio e dalla partecipazione alla gara.
4) Vige la prescrizione dell’uso di mascherina FFP2, del controllo della temperatura all’ingresso e del distanziamento.

mappa 43-2018

Clicca sulla mappa per visualizzarla a tutto schermo