Russo loda la “Cresci in rete”: “Da cenerentola a solida realtà che guarda al futuro”

Cresci in reteCresci in rete Foto squadra

Stagione positiva per la “Cresci in rete”, che al battesimo nel campionato di Serie C femminile di pallavolo, ha raggiunto i playoff e gettato le basi per un futuro ambizioso. «Ci siamo presentati ai nastri di partenza nelle vesti di “cenerentola”, per il semplice fatto che la squadra era stata costruita nella sua totalità in estate – ha spiegato il giovane ma molto preparato coach, Giovanni Russo –. Una programmazione, quella avviata di pari passo con la società, che ha mirato alla creazione di gruppo di ragazze tutte accomunate dalla volontà di entrate a far parte di una compagine nuova ma vogliosa di fare bene e consegnare il proprio bagaglio agli appassionati di volley della città».

Cresci in rete

Il tecnico della Cresci in rete Giovanni Russo

L’obiettivo è sempre stato quello di crescere, partita dopo partita. Poi, arrivando i risultati, gli spareggi promozione sono apparsi alla portata. «Il girone si presentava molto complicato, governato dall’equilibrio, almeno nelle prime cinque posizioni – ha proseguito Russo –. Le atlete sono state fantastiche, ogni settimana non davano nulla per scontato e si preparavano alla gara successiva con dedizione e spirito di squadra. Ciò che mi lascia soddisfatto è il modo in cui abbiamo affrontato le due gare dei play off contro Giarre. Penso che, anche se il risultato non ci ha visto sorridere, abbiamo sfoderato due ottime prestazioni che rappresentano la sintesi del lavoro imbastito durante la stagione».

Spazio ai ringraziamenti: «Devo ringraziare la società, in primis Giorgio Caprì e Roberto Bombara, che mi hanno permesso di allenare in piena serenità – ha proseguito il mister del club peloritano –. I miei collaboratori, Dario Caminiti e Francesco Trimarchi, per la serietà e professionalità con cui mi hanno assistito. Il ringraziamento più grande va alle giocatrici, vere protagoniste, per l’impegno e la volontà di migliorarsi non solo individualmente ma come compagine. Alcune di queste avevano anche disputato dei campionati di Serie B, ma si sono sapute adattare a contesti nei quali non si erano mai trovate. Mentalità diverse, metodi di lavoro differenti, ma sono state straordinarie ad unirsi sposando il progetto».

Volley Giovanili

Il tecnico Giovanni Russo in un’immagine d’archivio (legata alla sua esperienza al Savio)

Adesso sguardo rivolto al futuro: «Pensiamo a programmare il prossimo torneo nel segno della continuità, siamo molto motivati, sappiamo che dobbiamo curare ogni singolo dettaglio per essere competitivi – ha concluso Russo –. Sicuramente vogliamo essere punto di riferimento del movimento, mantenere l’assetto e provare a rafforzarlo. In questi mesi abbiamo messo tante palline in uno stesso contenitore, adesso è arrivato il momento di selezionare i colori e dare una forma alla costruzione». 

ROSTER “CRESCI IN RETE”: Girone Gabriella, Rotella Paola, Giovenco Adriana, Centorrino Roberta, Recupero Valentina, Di Bella Alessia, Chiofalo Laura, Gullotta Federica, Bonfiglio Nadia, Sicari Federica, Iiriti Margherita, Vasi Roberta, Girone Francesca, Anastasi Giovanna, Biancuzzo Giovanna, Sgambati Federica.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti