Riuscita in pieno la giornata benefica della scuola calcio del Riviera a Galati Marina

I circa cento bambini con rispettivi genitori presenti al centro sportivo "Il Limoneto"
da sinistra Giovanni Tavilla (Riviera), Tullio Lanese, Silvio De Salvo (Acr Messina) assieme ad alcuni bimbi

Da sinistra Giovanni Tavilla (Riviera), Tullio Lanese, Silvio De Salvo (Acr Messina) assieme ad alcuni bimbi

Beni di prima necessità per un ammontare di circa 800 Euro- stando a quanto dichiarato da Massimo De Domenico (presidente del Riviera) e Felice Cordima (dirigente) – da devolvere interamente alle mense dei poveri di Cristo Re e S.Antonio attraverso l’intervento della Croce Rossa Italiana. E’ stato questo il frutto della giornata di beneficenza che, organizzata dalla società Riviera Messina Nord, si è tenuta nella mattinata di oggi – domenica 3 novembre 2013 – presso il centro sportivo “Il Limoneto” di Galati Marina, stracolmo come forse mai era avvenuto finora.

da sinistra gli istruttori Silvio De Salvo (Acr Messina), Sandro De Domenico (Riviera Messina Nord) e Fabio Zoccoli (Efraim)

da sinistra gli istruttori Silvio De Salvo (Acr Messina), Sandro De Domenico (Riviera Messina Nord) e Fabio Zoccoli (Efraim)

Presenti circa 100 bambini appartenenti, oltre che alla società organizzatrice (a fare da cicerone Giovanni Tavilla), alle scuole calcio di Acr Messina (rappresentata da Silvio De Salvo) ed Efraim (facente riferimento invece a Fabio Zoccoli) anch’essi aderenti a tale iniziativa.I genitori hanno risposto attivamente a questa gara di solidarietà, mentre i figli sono stati impegnati a disputare un triangolare a base di partitelle e giochi. Tra le personalità presenti alla mattinata festosa, spiccavano la responsabile provinciale della Croce Rossa Italiana, Maria Costa, cui è stato donato un omaggio floreale, e l’ex arbitro internazionale Tullio Lanese.

Uno scorcio dei beni di prima necessità raccolti

Uno scorcio dei beni di prima necessità raccolti

Commenta su Facebook

commenti