Riascolta l’intervista a capitan Santilano, che fa il punto sulla stagione dell’Amatori

Gian Maria Santilano ai nostri microfoni

In casa Amatori è toccato all’esperto centro e capitano della squadra Gian Maria Santilano  fare il punto della situazione dopo la preziosa quanto sofferta vittoria dell’Amatori Rugby Messina nel derby dello stretto sul Reggio Calabria col punteggio di 14-12. Nel video correlato al servizio ha dichiarato ai nostri microfoni che “Il derby poteva finire meglio per noi ma anche peggio considerato l’agonismo messo in campo da Reggio Calabria. In campo chi mette più voglia vince e loro fino alla fine hanno provato a centrare il colpo esterno. Un po’ di indisciplina è stata fatale, l’abbiamo spuntata noi. Molto importante questo successo perchè nonostante sia uscito dal campo uno dei nostri punti di forza come Nacho abbiamo preso in mano le redini dell’incontro con grande esperienza. Non abbiamo giocato una grande partita ma contava vincere, alla fine le squadre buone vincono”.

“Vogliamo arrivare al terzo posto in classifica. Il gruppo c’è, è compatto e stiamo lavorando molto bene col nostro allenatore Daniel Insaurralde. L’obiettivo è arrivare al terzo posto e poi non fare più calcoli ma giocare sempre per vincere. Conta però arrivare almeno sul terzo gradino del podio”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti