“Una Ragazza per il Cinema”, è Desy Mazza la seconda finalista nazionale. Al Lido “Spiaggia d’oro” raccolta fondi per la fibrosi cistica

Desy Mazza (scatto di R.S.)

E’ la quattordicenne Desy Mazza – studentessa del secondo anno all’Istituto Commerciale “Jaci” – la seconda miss messinese, dopo Valeria Cordaro, ad accedere direttamente alla finale nazionale del concorso “Una Ragazza per il Cinema”, in programma dall’1 al 7 settembre prossimi tra Acireale e Taormina. “E’ stato questo il responso della selezione ospitata nella serata di venerdì dal Lido “Spiaggia d’Oro” di Mortelle capitanato dall’ospitale ed accogliente Alessandro Rizzo. “Mi sono emozionata tantissimo – sono state le prime parole della vincitrice, soprannominata “occhi da cerbiatta per via del colore verde chiaro, quasi smeraldo, dei suoi occhi-. Non mi sarei mai aspettata di vincere il primo posto. L’emozione più forte è stata vedere come le altre ragazze fossero contente per me. Alla finale nazionale sinceramente ancora non riesco a pensarci perché sto realizzando ancora la vittoria di ieri sera, certo vincere qualche fascia alla finale sarebbe un sogno realizzato”.

Da sinistra Roberta Casagrande, Desy Mazza e Benedetta Ambriano (scatto di R.S.)

Da sinistra Roberta Casagrande, Desy Mazza e Benedetta Ambriano (scatto di R.S.)

Una manifestazione, quella organizzata dall’agenzia Karamella di Giovanni Grasso, votata alla solidarietà: sono stati infatti raccolti fondi per combattere la fibrosi cistica. Una causa per la quale si batte in prima linea Maria Grazia Camiolo che ha saputo regalare toccanti momenti di riflessione. La stessa, a fine serata, è stata anche coordinatrice del suggestivo “lancio delle lanterne volanti” al fine di far brillare “la speranza in cielo”. Tornando a “Una Ragazza per il Cinema”, a parte Desy Mazza, tre ulteriori miss hanno ottenuto invece l’accesso alla finale regionale: la seconda classificata Roberta Casagrande, un volto quasi identico a quello di Laura Pausini, e le terze classificate “ex-aequo” Andrea Demana e Benedetta Ambriano. La manifestazione del Lido “Spiaggia d’Oro” ha offerto anche ulteriori momenti di spettacolo: le esibizioni canore di Francesco Giangreco e degli artisti della “Cdr Music” Rosemary, Martina Valveri, Marianna Pirrone, Martina Nicita e Marilyn; le scuole di danza “Alma Nueva” di Alessandra Florio e “J-Dance”.

E non poteva certo mancare la performance dello scatenato conduttore Natale Munaò, bravo anche stavolta a intrattenere trascinare il numeroso pubblico, poco prima del verdetto finale, attraverso i migliori pezzi del suo repertorio: My Way (di Frank Sinatra), That’s Amore, Se bruciasse la città e “O sarracino”. Le aspiranti fotomodelle, coordinate dalla sempre attenta, preparata e umile coreografa Alessia Grasso, sono apparse tre volte in passerella: intanto indossando gli abiti delle stiliste della scuola “Le Grand Chic” di Corrado Mollica, presente anche in qualità di giurato; in seguito hanno indossato abbigliamento casual del negozio “Chicca Moda” di Messina per poi concludere con il costume ufficiale del concorso “Una Ragazza per il Cinema” diretto a livello nazionale dal patron Antonio Lo Presti. Le ragazze sono state truccate da Giovanna Gaudenti, Annalaura Saccà, Carmen Miano, Melina Ferrarotto e Cristina De Domenico, mentre le acconciature sono state affidate a Pina Buffo, Carisma Acconciatori e Compagnia della Bellezza by Elena Spadaro.

Da sinistra Mariagrazia Camiolo e Natale Munaò (scatto di R.S.)

Da sinistra Mariagrazia Camiolo e Natale Munaò (scatto di R.S.)

Andrea Demana (scatto di R.S.)

Andrea Demana (scatto di R.S.)

Per concludere, già detto delle ragazze premiate, ecco l’elenco delle altre partecipanti di Mortelle: Giusy La Fauci, Deborah Di Stefano, Giuliana Cucinotta, Marina Campolo, Martina Maimone, Federica Mancinone, Mireya Trovato, Angela Nicolosi, Aldana Natoli, Federica Lamberto, Valeria Cordaro (già qualificata alla finale nazionale, quindi non votabile) e Ilary Barresi.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com