Puglisi: “E. Pepe out altri dieci giorni. Altobello rientrerà alla prossima”

Il difensore ex Paganese

Al sito ufficiale del Messina, il medico sociale Antonino Puglisi, ha fatto il punto sulla situazione degli infortunati. “Enrico Pepe ha subìto una ricaduta, dopo che era perfettamente guarito dal problema alla coscia. C’è stato un interessamento del polpaccio e ne avrà per un’altra decina di giorni. Altobello, invece, è risultato vittima di una lesione al flessore, ma è ormai sulla via del recupero e si sta allenando, seppur svolgendo differenziato. Salterà l’Aversa Normanna, ma sarà al 99% disponibile per Martina Franca. Migliore ha avuto un problema al ginocchio tanti anni fa e l’intervento non andò per il meglio. Stiamo cercando di risolverlo e nel giro di poco tempo credo verrà recuperato. Marin ha avuto un trauma distorsivo importante alla caviglia sinistra. Dal punto di vista osseo è a posto, venerdì sarà comunque sottoposto ad una risonanza alla COT. Rischia almeno 20-30 giorni di stop, se non c’è una complicazione dei legamenti”.

Commenta su Facebook

commenti