Chiavari allagata, Ferreira: “Guardavo la tv ed è entrata l’acqua in casa”

Pedro Ferreira

Pedro Miguel Costa Ferreira, ex centrocampista del Messina, ora in forza alla Virtus Entella, ha raccontato in un’intervista a La Gazzetta dello Sport i momenti della tremenda alluvione che ha colpito Chiavari: “Ero sul divano, guardavo la tv con la mia ragazza, al piano terra della palazzina in cui abitavo. La proprietaria di casa, che risiede proprio di fronte a noi, mi ha bussato preoccupata alla porta, visto che là fuori c’erano già i vigili urbani che invitavano la gente a salire ai piani alti delle case”. Il portoghese e la compagna hanno avuto il tempo di recuperare pochi effetti personali, di prendere in braccio il golden retriever e il meticcio con cui vivono e di andarsene. “”Avevamo l’acqua al polpaccio, ha buttato giù tutti i muretti divisori fra le palazzine, in giardino c’erano autovetture mai viste prima. Non auguro a nessuno un’esperienza del genere, ma sia chiara una cosa. A noi è andata bene, ora io penso soprattutto ai chiavaresi e alla gente del Tigullio che hanno perso tutto”.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti