Prosegue a ritmo serrato il Progetto Sicilia 2003

Progetto Sicilia 2003

Si è concluso il Progetto Sicilia 2003, la prima fase del percorso di crescita che porterà i giovani cestisti siciliani classe 2003 in ottica rappresentativa fino al Torneo delle regioni ed al successivo inserimento nel CTF.
Il progetto, che nasce da un confronto diretto tra RTT, RTP, Giuseppe Terrasi e Antonio Bocchino, si è sviluppato in tre fasi. La prima dedicata all’attività di monitoraggio provinciale, iniziata ad ottobre con raduni e allenamenti gestiti dagli rtp di ogni provincia. Nella seconda fase ha preso il via un torneo delle province itinerante. Sono state organizzati confronti, con partite di andata e ritorno, tra le province vicine geograficamente. Sul parquet squadre formate da 12 giocatori ed allenate dagli rtp, che si sono avvalsi anche della collaborazione di un giovane allenatore. L’ultima fase del progetto si è svolta il 27 giugno a Licata, alla presenza di tutte le province siciliane. Il modo migliore per chiudere la lunga stagione cestistica. “Hanno partecipato 100 ragazzi – ha dichiarato l’RTT Federico Vallesifrutto di una selezione attuata nelle province. Siamo molto soddisfatti del lavoro che abbiamo svolto, non è stato facile ma abbiamo creduto in questo tipo di iniziative e continueremo a farlo. Ogni esperienza rappresenta sempre un nuovo punto di partenza per fare crescere il livello tecnico, fisico e mentale dei ragazzi e, avendo anticipato i tempi, abbiamo un quadro veramente completo e approfondito”.
Dopo la pausa estiva saranno predisposti allenamenti regionali con i migliori atleti di tutte le province, per preparare la stagione 2016-2017 che vedrà impegnata la selezione 2003 a settembre in un torneo in Basilicata, a seguire uno in Campania.

Commenta su Facebook

commenti