Proficuo test per Igea e Messana. In gol Cardia, Assenzio, i De Marco e Amante

IgeaUna fase dell'amichevole tra Igea e Messana

Allenamento congiunto per l’Igea che, presso il rinnovato rettangolo di gioco del “D’Alcontres-Barone”, ha ospitato la Messana, formazione che ha mostrato ottime trame ed è prossima a cominciare con rinnovate ambizioni la propria avventura nel campionato di Promozione. Si trattava del secondo impegno prestagionale per la formazione del presidente Stefano Barresi, dopo quello disputato la settimana precedente con il Rocca Acquedolcese (con le quattro reti firmate da Lucarelli, Assenzio su rigore e dai fratelli De Marco).

Igea

Igea e Messana in campo al D’Alcontres

Test probante per i ragazzi del tecnico Alizzi, che si è concluso sul 4-2 in favore dei giallorossi di casa. I locali accusavano in avvio i carichi di lavoro dovuti alla preparazione e passavano in svantaggio nel primo tempo per via del gol di Cardia. Ottima la reazione, che ha consentito di ribaltare la situazione grazie alle reti nel secondo tempo di Assenzio (doppietta ancora su rigore per l’esperto centrocampista) e alle marcature dei gemelli De Marco (Giovanni prima e Giuseppe poi) nel corso dell’ultima mini-frazione. Un rigore di Amante proprio sui titoli di coda del test amichevole ha chiuso la gara ben disputata dalla formazione di mister Lucà, schierata con il 3-5-2, che ha adattato alcune pedine in ruoli diversi da quelli tradizionali per esperimenti in vista delle prime gare ufficiali.

The following two tabs change content below.