Primo acuto della Sigma Barcellona che si aggiudica il trofeo Città di Matera

Gli uomini allenati da Giovanni Perdichizzi, dopo la vittoria in semifinale contro l’Enel Brindisi, superano i padroni di casa della Bawer al termine di una sfida particolarmente equilibrata. Determinante la regia di Andre Collins (16 punti) e la leadership del solito Alex Young (23). La squadra è già tornata in palestra in vista dei prossimi impegni pre campionato.
Matura il primo sorriso del precampionato della Sigma Barcellona che  vince il 2° Torneo Città di Matera battendo in finale proprio i padroni di casa della Bawer Matera.
Partono alla pari le due formazioni e lo testimonia il risultato del primo quarto,  terminato sul 20 pari. Poi i ragazzi di coach Perdichizzi sono venuti fuori grazie soprattutto all’estro del play Andre Collins che ha preso per mano i compagni portandoli all’intervallo lungo sul +7 (31-38).
Nel secondo tempo la Bawer Matera di coach Giovanni Benedetto si fa nuovamente sotto, rimontando il gap e chiudendo la terza frazione sotto di un solo punto (47-48).
Gli ultimi dieci minuti sono un continuo botta e risposta  delle due formazioni, con la partita in bilico fino alla fine.  Nei secondi finali però è la Sigma ad avere la meglio, conquistando il trofeo e mostrando già un buono spirito di squadra.  Il risultato finale è 64–69.
“Sono state due partite vere” – ha dichiarato nel post match coach Perdichizzi – “anche se con solo due settimane di lavoro, abbiamo risentito della fatica. 

Abbiamo tanto su cui lavorare e migliorare ma abbiamo avuto già i primi riscontri molti positivi.

La partita è stata dura, probabilmente abbiamo accusato il giocare due gare così ravvicinate dopo sole due settimane di lavoro.  La nostra è una squadra fisica, grossa e probabilmente con una squadra come Matera, piccola e dinamica, abbiamo forse sofferto un po’ più del previsto; soprattutto nel primo quarto, ma tutto sommato anche ruotando tutti i giocatori abbiamo avuto buone risposte e già da domani pomeriggio i ragazzi torneranno in campo per riprendere gli allenamenti”.

Soddisfazione espressa anche dall’assistant coach Ugo Ducarello: “Complessivamente abbiamo disputato un buon torneo. È chiaro che le motivazioni di ieri fossero  superiori perché affrontavamo una squadra di serie A1; oggi invece credo  che  le motivazioni più forti le ha messe in campo Matera , squadra del campionato Silver che giocava davanti alla propria gente.

La Bawer  ci ha creato qualche difficoltà, abbiamo affrontato una squadra aggressiva, ma sicuramente è un’esperienza che ci aiuta a crescere”.

BAWER MATERA – SIGMA BASKET BARCELLONA 64 – 69
(Parziali: 20-20, 31-38, 47-48, 64-69)
BAWER MATERA: Vico 22, Iannuzzi 8, Rezzano 5, Costa, Maganza 2, Bolletta 1, Toscano, Cantone 6, Austin 20,  Castoro n.e.,  Stano n.e.  Coach: Giovanni Benedetto
SIGMA BASKET BARCELLONA: Collins 16, Maresca 2, Young 23, Filloy, Fantoni 12, Pinton 3, Iurato, Natali 6, Dispinzeri n.e., Toppo 8, De Leo n.e. Coach: Giovanni Perdichizzi
Nelle foto: in alto i giocatori della Sigma Barcellona festeggiano la vittoria, in basso mentre ascoltano un time out di coach Perdichizzi

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com