Amante saluta ancora il Pistunina e corona il sogno dell’Eccellenza

PromozioneGiuseppe Amante (Città di Messina)

L’attaccante messinese passa in prestito allo Sporting Viagrande, società etnea inserita nel girone B del massimo campionato regionale. Di contro è stato ingaggiato, e ha già esordito nella trasferta persa a Torregrotta, l’esterno destro Giovanni Ginagò. Ma in queste ore il “diesse” Mortelliti ha in serbo almeno un ulteriore “botto” in entrata
Una novità in uscita e un’altra in entrata nel Pistunina che, nel tardo pomeriggio di oggi, martedì 10 settembre 2013, ha ripreso gli allenamenti al centro sportivo “Messina Sud” di S.Margherita.
In primo luogo va registrato il nuovo arrivederci di Peppe Amante, il quale nelle ultime ore ha potuto coronare il sogno di giocare in Eccellenza: dopo aver iniziato la stagione in rossonero, con tre presenze e una rete all’attivo “pesante” che è valsa, per la squadra di Nello Miano, la qualificazione al secondo turno di Coppa Italia di Promozione, l’attaccante classe ’87 ha chiesto e ottenuto di passare allo Sporting Viagrande che lo acquisisce con la formula del prestito.
In compenso è arrivato Giovanni Ginagò, esterno destro classe ’93, ex Sportinsieme e di scuola Garden Sport, il quale ha già compiuto l’esordio nella trasferta persa domenica scorsa a Torregrotta.
Ma non sarà questa l’unica novità in casa Pistunina: entro 24 ore il “diesse” Raimondo Mortelliti perfezionerà l’accordo con un forte centrocampista, di cui preferisce non svelare l’identità al fine di evitare “agguati” della concorrenza.
Tuttavia il presidente Velardo, pur continuando a parlare obiettivo-salvezza, dice di voler definitivamente completare l’organico con un secondo e ultimo ingaggio, “un jolly” in grado di ricoprire più zone del campo. E chissà che non si tratti proprio di Fabio Campo, vecchia conoscenza di mister Nello Miano aggregatosi proprio da oggi a S.Margherita.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com