Presentata a Milano la stagione 2014/2015 targata LNP

Si è svolta oggi, ospitata dallo Spazio Sforza di Expo Gate, a Milano la presentazione di Campionati ed Eventi Lega Nazionale Pallacanestro 2014-15.
Aperta dalla firma dell’accordo che rende Lega Nazionale Pallacanestro Official Promoter di Expo 2015 per la parte biglietteria, siglato da Giovanni Sacripante, General Manager Sales & Business Development di Expo 2015 e Graziella Bragaglio, presidente LNP. “Il tema di Expo 2015 (“Nutrire il pianeta, energia per la vita”) è relativo al benessere e deve essere declinato con lo sport. L’accordo ha una condivisione strategica relativa agli obiettivi: vogliamo utilizzare le reciproche piattaforme, noi di Expo per parlare di basket, LNP per parlare di Expo, invitando i tifosi del basket a recarsi al nostro evento nel prossimo anno”.
Graziella Bragaglio, presidente di LNP, è stata insignita del ruolo di ambasciatrice per il progetto “Women for Expo”. “Abbiamo in cantiere un progetto dedicato all’alimentazione nel mondo del basket, “Basket & Food”, che vuole legare le differenti peculiarità culinarie dei nostri territori, risultando improntato anche sulle caratteristiche dei singoli protagonisti del pianeta basket. La nostra Lega, unendo più di 220 società di tutti i tipi e di tutta Italia, si avvicina un pò ad Expo, che sta cercando di unire i diversi Paesi del mondo”.
La presentazione è poi proseguita con la nomina ad Ambassador di Expo 2015 di due grandi personaggi della pallacanestro italiana, Danilo Gallinari e Dino Meneghin. Gallinari ha inviato il suo videomessaggio da Denver (presente la mamma Marilisa), per Dino Meneghin “è un onore rappresentare Milano e l’Italia. In bocca al lupo ad Expo ed a LNP in vista del nuovo campionato, trampolino di lancio per tanti giovani italiani”.

Graziella Bragaglio, presidente di LNP

Graziella Bragaglio, presidente di LNP

LNP è Serie A2, Serie B e Serie C, la Lega europea di pallacanestro con più club, saliti dai 178 dello scorso anno agli oltre 220 della nuova stagione. In rappresentanza di queste categorie è intervenuto sul palco Marco Tajana, presidente dei Legnano Knights, neopromosso in A2 Silver: “In questi tornei ci sono tanti giovani interessanti, è una riforma che ha unito la massima qualità della A2 alla base delle società rappresentata dalla Serie B e dalla Serie C”.
E’ stato premiato il manager dell’anno Salvatore Trainotti di Aquila Basket Trento, non solo in qualità di neopromossa in Serie A: ma anche crescita di abbonati, di pubblico, risultati con le giovanili, il club meno sanzionato dal Giudice Sportivo. A premiare Trainotti Claudio Coldebella, direttore generale di LNP ed ispiratore di questo nuovo riconoscimento e Sergio Picarelli, membro del board esecutivo di Adecco Group. “Non necessariamente la vittoria del campionato è il fine ultimo di un manager, ma anche creare una realtà solida nel mondo del basket – ha detto Picarelli – È fondamentale la passione, la motivazione, la pianificazione. Ed obiettivi chiari”. E Trainotti: “È un premio che va a tutto il nostro staff, per il lavoro fatto in una Regione come il Trentino che non ha tradizione di basket. La stiamo costruendo”.
Rhythm&Basket è stato l’evento nuovo della scorsa stagione, miscelando canestri e musica, spettacoli e concerti, tornei di 3 contro 3, oltre ad assegnare le Coppa Italia di A2, Serie B e Serie C, vinte rispettivamente da Biella, Latina e Luiss Roma. Marco Borroni, manager di Rimini Fiera, che assieme ad LNP organizzerà l’evento anche nel 2015, ha commentato: “Il 2014 è stato un anno zero, in due mesi abbiamo cercato di tracciare le linee per sviluppare questo progetto. Ci sono tutte le condizioni per continuarlo e migliorarlo. La piattaforma di Rimini Fiera sta sempre più cercando di coniugare aspetti espositivi con quelli sportivi, per rendere questa manifestazione sempre più una festa del mondo del basket, dove sperimentare e realizzare iniziative assieme alla qualità dello staff di LNP”.
E proprio grazie al trionfo di Rimini, Pallacanestro Biella potrà partecipare alla Fiba Eurochallenge in questa stagione. In rappresentanza della società sono intervenute Gabriele Fioretti e Fabio Corbani, gm e allenatore della Pallacanestro Biella. Fioretti: “Parteciperemo all’Eurochallenge grazie ad un’idea di LNP, sarà una grande opportunità per noi di confrontarci con un basket differente, senza troppi assilli di risultato”. Ha aggiunto Corbani: “Sarà un avventura, sarà importante per i nostri giovani potersi confrontare in campo internazionale”.
L’altro grande evento sarà l’All Star Game 2015, il prossimo 6 gennaio. E si giocherà di nuovo a Mantova: “L’anno scorso ci furono 1.700 studenti da tutta la provincia e 4.217 spettatori sugli spalti del PalaBam. L’All Star Game torna a Mantova perché ospitare l’evento ha rappresentato un grande impulso per la successiva promozione di Mantova in A2 Gold. Un evento che ci permette di coinvolgere persone e Società”.

Logo LNP

Logo LNP

LNP Assist è il nuovo Dipartimento Attività Sociali di LNP. Un progetto che ha il suo motore in Luca Corsolini ed ha già un primo sponsor di grande prestigio, Healthy Foundation. “La nostra associazione vuole insegnare corretti stili di vita – ha spiegato il DG Mauro Boldrini – Il nostro link con lo sport è stato sempre presente, anche perché gli sportivi sono i perfetti testimonial del nostro progetto. Siamo contenti di poter sviluppare ora il nostro progetto grazie al basket”.
Inoltre i campi del torneo di A2 al via nel weekend campionato ospiteranno il prossimo 19 ottobre la settimana per la rianimazione cardiopolmonare. “Il problema dell’arresto cardiaco riguarda 1.000 persone al giorno in Europa, basta poco per salvare una vita, se tutti sapessero come fare si potrebbero salvare il 30% dei casi – ha illustrato Niccolò Grieco di “Viva!” – Abbiamo voluto questa partnership con il basket per sensibilizzare i giovani, nostro target primario, a questa pratica”.
Sono inoltre state rese note le prime dirette di campionato su LNP TV, la web tv di Lega Nazionale Pallacanestro. Si parte domenica 5 con Angelico Biella-Manital Torino, a seguire Pallacanestro Trieste-Basket Veroli (il 12), Tezenis Verona-Lighthouse Trapani (il 19) e Dinamica Mantova-FMC Ferentino (il 27). Voce di LNP TV sarà ancora Niccolò Trigari, con al fianco il commento tecnico di coach Fabrizio Frates.
Chiusura ancora con la presidente di LNP, Graziella Bragaglio: “Ancora una volta abbiamo dimostrato che non LNP non è solo pallacanestro: ma anche cultura, salute, solidarietà, idee, innovazione, divertimento. E’ il nostro messaggio per la nuova stagione che parte”.
32 squadre in A2, 58 squadre in Serie B, 137 squadre in Serie C, su oltre 220 parquet di tutta Italia.

The following two tabs change content below.
Redazione Messina Sportiva

Redazione Messina Sportiva

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com