Presentata la 10^ edizione del “Trofeo Piskeo – Memorial Laganà”

“Il nostro obiettivo è Mirko con il suo esempio di amicizia, amore e lealtà, che deve servire da modello per i giovani”. Con queste toccanti parole Grazia Laganà, organizzatrice del “Trofeo Piskeo – Memorial Mirko Laganà”, ha cominciato ad illustrare la decima edizione dell’evento natatorio peloritano, che si svolgerà sabato e domenica alla Cittadella Sportiva Universitaria dell’Annunziata.

Conferenza stampa1Alla conferenza stampa di presentazione, che si è tenuta nella Sala Senato dell’Università di Messina, hanno preso parte, oltre alla signora Laganà, il prof. Daniele Bruschetta, delegato del Rettore alle Attività Sportive; Sergio Parisi, presidente FIN Sicilia; Aldo Violato, delegato provinciale CONI; Nino Micali, presidente del Cus Unime; Sergio Naccari, delegato provinciale FIN, Giacomo Bontorno, responsabile Speedo Sicilia; Ileana Rotondo, presidente A.M.M.I. e Francesca De Domenico vice presidente A.M.M.I. “La struttura dell’Annunziata è sempre disponibile per queste manifestazioni – ha dichiarato Bruschetta – e per l’Università è un onore ospitarle. In particolare questa, alla quale al valore tecnico va associato quello affettivo”. A fargli da eco Micali: “Il Piskeo deve essere una kermesse di gioia e per noi è una grande opportunità averlo alla Cittadella Sportiva. Personalmente sono molto legato a Mirko e mi rende felice impegnarmi nel suo ricordo”.

“E’ un’edizione diversa dalle precedenti – ha esordito, così, Parisi, massimo responsabile regionale della FIN – sia perché è la decima che per la nuova location. E’ un periodo difficile per l’impiantistica e la sua gestione e poter contare su una struttura così funzionale rappresenta un fattore positivo per tutti. Il “Memorial Laganà” rappresenta il fantastico frutto della passione, della dedizione e del lavoro degli organizzatori”. Sulla stessa lunghezza d’onda Violato: “Non è facile portare avanti una manifestazione così bella per 10 anni di seguito, soprattutto con le attuali problematiche. Il Piskeo ci riesce superandosi annualmente e questo è davvero un risultato da applaudire. Il CONI garantirà sempre la propria fattiva collaborazione”.Conferenza stampa

Il “Piskeo 2014” ha stabilito, intanto, già un record. E’ quello delle società iscritte che sono ben 49 (1203 atleti), provenienti, in maggior parte, da Sicilia e Calabria. La stella è l’azzurro Gianluca Maglia, tre volte campione italiano Assoluto nei 200 metri stile libero. Il 25enne fuoriclasse etneo ha voluto fortemente essere presente all’appuntamento messinese, a cui tiene in modo speciale.

The following two tabs change content below.
Redazione Messina Sportiva

Redazione Messina Sportiva

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com