Prato e Como ricorrono al Coni. Il campionato di Serie C scatterà il 2 settembre

GravinaIl presidente della Lega Pro Gabriele Gravina durante l'assemblea elettiva della Figc (foto Ansa)

Il caos continua a regnare sovrano nel calcio italiano. Non è ancora tempo di conoscere la composizione ufficiale degli organici di B e C. Per quanto riguarda la terza serie, Prato e Como hanno presentato ricorso al Collegio di Garanzia del CONI contro il respingimento delle rispettive domande di ripescaggio in Serie C. Intanto “il Consiglio Direttivo di Lega Pro del 6 agosto 2018, a parziale modifica del Com. Uff. n. 263/L del 27/06/2018, ha deliberato di posticipare la data d’inizio del Campionato Serie C 2018-2019 a domenica 02 settembre 2018″. È quanto si legge in una nota pubblicata sul sito della Lega Pro.

Commenta su Facebook

commenti