Polisportiva Messina pronta per l’inizio del torneo cadetto

Allenamento Polisportiva Messina

Fase di allenamento Polisportiva Messina

Scatterà domenica il campionato di serie B di pallanuoto femminile, che vede ai nastri di partenza la Polisportiva Messina. La squadra cara al presidente Giuseppe Carmignani debutterà, nella piscina scoperta dell’impianto “Cappuccini”, ospitando la Brizz Nuoto Catania (inizio ore 17.30).

Sarà subito un test probante per le peloritane allenate da Nedeljko Rodic, che potranno verificare, dopo mesi dedicati ad allenamenti e amichevoli, contro un avversario ben attrezzato e ambizioso l’attuale stato di forma, competitività e amalgama del gruppo. L’organico ha un’età media molto bassa con sei promettenti Under 17 provenienti, tramite la formula del tesseramento alternativo, dalla Waterpolo Despar Messina ed il gruppo “storico”, che comprende le più esperte Tania Villari, Elisa Cannata, Jessica Antonuccio, Jasmine Pantano e Giusy Minutoli. Un interessante mix tecnico, che potrebbe regalare, senza particolari voli pindarici, delle soddisfazioni allo storico sodalizio cittadino.

Giusy Minutoli

Giusy Minutoli (Polisportiva Messina)

Il raggruppamento siciliano del torneo nazionale cadetto è formato da sei compagini: Guinnes Catania, Brizz Nuoto, Polisportiva Mimmo Ferrito Palermo, Aquarius Trapani, Ortigia e appunto Polisportiva Messina. Dopo un girone all’italiana di andata e ritorno, la fase regolare si concluderà il 31 maggio e la migliore classificata parteciperà alla finale tricolore per la promozione in A2. L’unica sosta è in calendario, infine, ad inizio aprile per le festività pasquali.

ORGANICO POLISPORTIVA MESSINA: Giulia Maimone (P), Valeria Fiorito (P), Serena Musolino, Eliana Zangla, Simona Oliveri, Anna Cappuccio, Tania Villari, Jasmine Pantano, Elisa Cannata, Stefania Marino, Teresa Marchetti, Laura Arruzzoli, Jessica Antonuccio e Giusy Minutoli. All. Nedeljko Rodic.

PROGRAMMA 1^ GIORNATA SERIE B FEMMINILE: Polisportiva Messina-Brizz Nuoto; Guinnes Catania-Polisportiva Mimmo Ferrito e Aquarius Trapani-Ortigia.