Pgs Luce Messina pronta per la semifinale playoff contro l’Ecosistem Lamezia

Pgs Luce MessinaGiocatori della Pgs Luce Messina

Appuntamento sabato con la storia per la Pgs Luce Messina, che giocherà per la prima volta un playoff nazionale. Nella semifinale del girone H, i peloritani sfideranno in trasferta l’Ecosistem Lamezia. La partita, che inizierà alle ore 16.00, metterà di fronte le squadre che hanno chiuso la regular season rispettivamente al terzo e quarto posto.

Pgs Luce Messina

Il tecnico Carnazza con il pivot Costanzo

Per il club del presidente Fabrizio Caratozzolo si tratta di un risultato di assoluto prestigio, ma il gruppo biancazzurro ha lavorato con grande impegno, durante la settimana, per andare oltre ed allungare, così, la già ottima stagione. Il compito di Bucca e compagni non è agevole, poiché se la vedranno con un avversario forte, ricco di individualità di spicco, che sarà sostenuto, al “PalaSparti”, dal tifo dei propri calorosi sostenitori.

“Incontreremo sulla nostra strada una rivale costruita per primeggiare – dichiara il tecnico Sergio Carnazzasiamo consapevoli delle loro elevate qualità, ma cercheremo di buttare il cuore oltre l’ostacolo per assicurarci la finale. I ragazzi lotteranno su ogni pallone, senza lesinare alcuna energia”. Sicuro assente lo squalificato portiere Simone Fiumara.

Pgs Luce Messina

Riscaldamento dei biancazzurri

In caso di parità dopo eventuali supplementari, i lametini passerebbero il turno in virtù della migliore posizione in classifica. Arbitreranno il match i signori Michele Romeo di Roma 2 e Alessandro Mella di Roma 1 (cronometrista Andrea De Luca di Paola). L’altro incontro in programma vedrà opposti, sul parquet del “PalaOreto”, i locali del Città di Palermo ed i calabresi del Casali del Manco.