Per Tony Cairoli in Belgio un altro podio. In generale è terzo a -9 dal leader

Tony CairoliTony Cairoli resta sul podio nella generale

Weekend agrodolce per Tony Cairoli, che ottiene un terzo e un settimo posto ma resta pienamente in lotta per l’ennesimo titolo mondiale di una carriera semplicemente irripetibile. Il sesto round del Mondiale Motocross MXGP, in Belgio, si è disputato sulla pista di Lommel, caratterizzata da fondo sabbioso.

Tony Cairoli

Per Tony Cairoli un terzo e un settimo posto

Nella fase di qualifica con turno cronometrato Cairoli del team Red Bull KTM Factory Racing ha segnato l’undicesimo tempo con la sua KTM 450 SX-F. In gara uno è partito intorno alla sesta posizione e nei primi tre quarti di gara è risalito fino alla quarta. Nel finale, superando il lettone Jonass (Gas Gas), ha raggiunto il terzo posto, che ha mantenuto fino alla bandiera a scacchi. Anche in gara due è partito nella top-ten ed ha concluso al settimo posto. In classifica di giornata è quinto e in campionato è terzo alle spalle di Gajser (Honda) e Febvre (Kawasaki).

Cairoli è soddisfatto a metà: “Non avevo un buon feeling in pista durante le prove e faticavo a trovare il ritmo e le traiettorie. Ad inizio prima manche ho cercato di capire quale era il passo dei primi, poi ha iniziato a piovere molto forte. Ho visto che potevo fare il terzo posto e cercando di evitare errori ho forzato un po’ il ritmo. In gara due la sabbia era più bagnata e la pista molto bucata, ho fatto una partenza non ottimale e non sono riuscito a prendere un gran ritmo. Poi ho finito il roll-off degli occhiali e  ho dovuto accontentarmi del settimo posto. Non sono contento come risultato, perché avrei voluto il podio, ma in campionato il gruppo dei primi è racchiuso in pochi punti”. 

Tony Cairoli

Tony Cairoli in azione in Belgio

Il compagno Jorge Prado in qualifica ha segnato il terzo tempo. In gara uno era fuori dai dieci dopo la partenza ma è risalito con grande regolarità fino a raggiungere il sesto posto. In gara due è partito meglio e ha ottenuto il terzo posto di manche. Purtroppo gli è mancato il podio per cinque punti ed è quarto di GP. In campionato è quarto a cinque punti da Cairoli.

Anche il bilancio di Prado è in chiaroscuro: “Sento che dal punto di vista fisico ho fatto un buon passo avanti. Abbiamo corso su una pista che non era la solita Lommel, il fondo era molto bucato dalle gare del sabato ed è stato importante non commettere errori. Alla fine non ero lontano dal podio ma un piccolo errore nella seconda manche ha complicato un po’ il risultato. Sono comunque soddisfatto della giornata”. All’orizzonte il quarto weekend di gare in quattro settimane: il GP di Lettonia (settimo appuntamento stagionale) si disputerà a Kegums nel prossimo fine settimana.

Tony Cairoli

Una passeggera d’eccezione per Cairoli

Risultati MXGP Belgio 2021. 
1. Romain Febvre (FRA), Kawasaki (2-1)
2. Jeffrey Herlings (NED), Red Bull KTM Factory Racing (1-5)
3. Pauls Jonass (LAT), GASGAS (4-3)
4. Jorge Prado (ESP), Red Bull KTM Factory Racing (6-3)
5. Tony Cairoli (ITA), Red Bull KTM Factory Racing (3-7)

Classifica MXGP 2021 dopo sei GP.  
1. Tim Gajser 226 punti
2. Romain Febvre 221
3. Tony Cairoli 217
4. Jorge Prado 212
5. Jeffrey Herlings 184
The following two tabs change content below.