Pari senza reti tra Sinagra e RoccAcquedolcese. Gli ospiti ai quarti di Coppa

RoccAcqueldoceseLa formazione titolare del RoccAcqueldocese (foto Calogero Germanà)

Archiviato il 2-1 in favore del RoccAcquedolcese nella partita di andata valevole per gli ottavi di finale di coppa Italia, il match di ritorno al “Barone Salleo” si chiude sul punteggio di 0-0, risultato che consente il passaggio del turno ai bianco-verde-azzurri. Ospiti che fanno la partita e locali chiusi in difesa in attesa di rubare palla e ripartire, atteggiamento attendista nonostante la necessità di realizzare almeno un gol per strappare la qualificazione e passare il turno.

RoccAcqueldocese

Il capitano del RoccAcqueldocese Boris Zingales (foto Calogero Germanà)

Da segnalare un calcio di rigore assegnato al 20’ al RoccAcquedolcese e fallito da Crascì che si fa ipnotizzare dal portiere Spanò. La situazione non cambia e tiene in bilico la partita fino all’ultimo istante della seconda frazione di gioco. In realtà negli ultimi venti minuti il Sinagra cerca di mettere maggiore pressione agli avversari, ma la partita si concluderà con zero tiri verso la porta difesa da Di Pane. Nei quarti di Coppa Italia la squadra di mister Palmeri incontrerà il Modica, seconda classificata nel girone D. La sfida di andata è in programma a Rocca di Caprileone il 13 aprile, il ritorno a Modica sette giorni più tardi.