Pallavolo Messina ko a Carlentini. Hanno pesato le tante assenze

Pallavolo Messina

La Pallavolo Messina esce sconfitta dalla trasferta di Carlentini contro la quarta forza del torneo. La difficoltà del match in terra siracusana è stata aumentata alla vigilia dall’assenza per indisponibilità dei due atleti più esperti dei giallorossi: il palleggiatore Luca Degli Esposti e il centrale Dario Caminiti. La già giovanissima squadra peloritana ha visto a referto ben due classe 2000 ed un classe 2001. Bravo mister Ferrara a motivare come sempre i suoi, nonostante le pesanti assenze e, abile ad inserire i giovanissimi atleti che comunque hanno lottato fino alla fine. I giallorossi scendono in campo con Cavallaro (classe 2000) in regia, Scafidi opposto, Corrado e Lento di banda, Alessandro e Michele D’Andrea al centro e Zappalà nel ruolo di libero. Partono fortissimo i padroni di casa che fanno capire subito che vogliono l’intera posta in palio per mantenersi tra le squadre leaders di questo torneo. La Pallavolo Messina fatica ad entrare in partita complice anche una non buona ricezione che non facilità la fluidità di gioco. Il vantaggio che costruisce Carlentini è ampio e si mantiene tale fino alla fine del primo set che si chiude sul punteggio di 25-11.

La Pallavolo Messina in azione

La Pallavolo Messina in azione

Nel secondo set i padroni di casa, guidati dall’allenatore giocatore Lopis, cominciano a ruotare alcuni uomini e l’inizio del secondo set è un pò più combattuto. Anche mister Ferrara da spazio ai suoi ragazzi in panchina con Bartolomeo, Stogniy e il giovanissimo Bombara (classe 2001). Purtroppo la ricezione continua a difettare e la Pallavolo Messina non riesce a giocare come vorrebbe. Carlentini prende vantaggio e lo conserva fino al termine: 25-13. Il terzo ed ultimo set è una fotocopia del secondo anche nel punteggio; tante rotazioni da ambo le parti e i giovanissimi della Pallavolo Messina che non mollano su ogni palla. Archiviata la difficilissima trasferta siracusana, Messina guarda al prossimo impegno casalingo che vedrà i giallorossi impegnati al PalaJuvara, domenica 25 gennaio con inizio alle ore 17, contro il Nicosia Volley, con la convinzione che tante fortune di questa stagione passeranno dalla crescita dei giovani prospetti della Pallavolo Messina.

G.P. Carlentini – Pallavolo Messina 3-0 (25-11/25-13/25-13)
G.P. Carlentini: Battiato (K), Di Grazia, Emmi, Gianninò, Lopis, Maggiore, Parisi, Pezzillo, Spalletta, Zappalà, Giuffrida (L1), Buscami (L2). All. Lopis
Pallavolo Messina: D’Andrea Alessandro, Cavallaro, Corrado, D’Andrea Michele, Stogniy, Lento, Scafidi (K), Bartolomeo, Luverà, Zappalà (L). All. Ferrara

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti