Otto reti per il Città di Villafranca nel derby siciliano

Fase di giocoIl Città di Villafranca supera di slancio anche l’ostacolo Sant’Isidoro, collezionando la sua quindicesima vittoria su diciotto gare disputate nel campionato di Serie B di calcio a 5. Nel derby siciliano è maturato un perentorio 8-2 per i tirrenici, che hanno così mantenuto la vetta della classifica nel girone F con una lunghezza di vantaggio nei confronti dell’Atletico Belvedere.

Pur dovendo fare i conti con l’assenza di Andrea Di Trapani, ancora fermo ai box per infortunio, il Città di Villafranca è andato subito vicino a sbloccare il risultato. Al 1′, infatti, clamoroso palo colto da di Di Carlo. La squadra di Rinaldi preme con insistenza, ma non riesce a sfruttare la doppia occasione sull’asse Salomao-Madonia. Dopo una conclusione di Orofino, respinta da Scianna, ci pensa Ferreira, al 10’, a spezzare l’equilibrio. Il brasiliano va a segno dalla sinistra, insaccando sotto la traversa su schema da punizione. Il rosso ai danni di Centineo consente poi ai padroni di casa di poter godere della superiorità numerica. Salomao sbaglia un tiro libero, ma al 13′ si fa perdonare, depositando in fondo al sacco a porta sguarnita sul legno colpito da Madonia. Dopo un’altra chance su tiro libero non concretizzata da Salomao, al 15′ Speciale riapre la contesa su punizione: la sfera termina contro la traversa e viene giudicata oltre la linea sul successivo rimbalzo a terra. Si va al riposo sul 2-1, risultato che sta stretto ai tirrenici. Calcio d'inizio

In avvio di secondo tempo il Città di Villafranca spreca le opportunità per il tris prima con Di Carlo e poi con Salomao. Il 3-1 matura, comunque, al 5′ grazie al comodo tap-in di Ferreira che insacca da due passi su assist di Di Carlo. Un minuto dopo è Orofino ad iscrivere il proprio nome sul tabellino dei marcatori, con una precisa conclusione su suggerimento di Salomao. Il Sant’Isidoro si innervosisce e anche Fricano viene espulso. Appare, invece, esagerato il provvedimento nei confronti di Piccolo che rimedia una contestata doppia ammonizione. I padroni di casa aumentano il bottino al 15′ con il solito Ferreira, a segno da portiere di movimento. Splendida, poi, la rete in girata di Di Carlo per il 6-1. La chiusura di partita regala altri spunti. La coppia arbitrale allontana il tecnico Rinaldi dalla panchina e nei minuti conclusivi, inoltre, i gol di Speciale, Salomao e Di Carlo fissano il punteggio sul definitivo 8-2.Raggiunta la sensazionale quota 47 in classifica, a quattro giornate dal termine, il Città di Villafranca può ora concentrarsi sulla prossima trasferta di Putignano che precederà il match clou con l’Atletico Belvedere, previsto il 22 marzo al Palasport “Salvatore Cavallaro”.

Nell’ultimo atto della regular season la formazione Under 21 ha chiuso battendo per 6-4 in casa il Cataforio, grazie alle doppiette di Piccolo e Franchina e alle reti di Pitale e Abate. Successo che, nonostante il concomitante passo falso del Kroton, non è bastato ai ragazzi di Piscardi per centrare la qualificazione ai playoff. Appaiati all’ottavo posto ai calabresi e con identico score complessivo negli scontri diretti, i tirrenici sono stati penalizzati soltanto dalla differenza reti generale.

Il tabellino. Città di Villafranca-Sant’Isidoro 8-2 (pt 2-1)

Città di Villafranca: Avanzato, Madonia, Salomao (k), Ferreira, Orofino, Di Carlo, Bruno, Lo Buglio, Abate, Piccolo, Porcino, Franchina. all. Rinaldi

Sant’Isidoro: Scianna G., Gullo, D’Antoni, Fricano (k), Piazza, Centineo, Speciale, Cascino, Scianna C., Cannata, Lo Piparo. all. Tripoli

Arbitri: Sirio Lanuti di Modena e Fabiano Maragno di Bologna. Cronometrista: Salvatore Panebianco di Acireale

Marcatori: 10′ pt Ferreira (CDV), 13′ pt Salomao (CDV), 15′ pt Speciale (S), 5′ st Ferreira (CDV), 6′ st Orofino (CDV), 15′ st Ferreira (CDV), 16′ st Di Carlo (CDV), 17′ st Speciale (S), 18′ st Salomao (CDV), 19′ st Di Carlo (CDV)

I risultati della diciottesima giornata del girone F di Serie B: Mirto-Catanzaro C5 10-3, CSG Putignano-Atletico Belvedere 2-4, Virtus Rutigliano-Azzurri Conversano 4-2, Kroton C5-Futsal Melito 3-3, Fata Morgana-Sammichele 2-3, Città di Villafranca-Sant’Isidoro 8-2.

Classifica: Città di Villafranca 47, Atletico Belvedere 46, Virtus Rutigliano 31, Catanzaro C5 29, Sammichele, CSG Putignano 26, Azzurri Conversano, Sant’Isidoro 23, Futsal Melito 19, Kroton C5 16, Mirto 13, Fata Morgana 6.

I risultati della ventiduesima giornata del campionato Under 21 girone Z: Augusta-Acireale 6-6, Città di Villafranca-Cataforio 6-4, Catanzaro C5-Futsal Melito -., Fata Morgana-Kroton C5 6-3, Catania C5-Sant’Isidoro 3-4. Ha riposato: Futsal Peloro Messina.

Classifica: Acireale 52, Augusta 43, Sant’Isidoro 42, Futsal Melito 35, Catania C5 32, Cataforio 31, Fata Morgana 30, Kroton C5, Città di Villafranca 19, Catanzaro C5 9, Futsal Peloro Messina 6.

 

Commenta su Facebook

commenti