Ottimi risultati dei pongisti messinesi nel terzo torneo regionale giovanile e di categoria

tennistavoloTennistavolo

Gli atleti peloritani di ping pong sono stati impegnati lo scorso weekend nel terzo torneo regionale giovanile e di categoria disputato a Milazzo.

Tennistavolo

Gianluca Zaccone

Venerdì 6 i primi successi, con Costantino Cappuccio (T.T. Universitaria) vincitore nella categoria ragazzi davanti ad Andrea Giannino (T.T. Top Spin). Tra gli juniores ennesima conferma per Gianluca Zaccone (Top Spin) e Sofia Sfameni (Astra Valdina). Zaccone ha battuto in finale il catanese Gianluca Amato, mentre si sono fermati in semifinale Andrea Pillera (T.T. Universitaria) e Claudio Rampello (Top Spin). La Sfameni ha sconfitto in finale la compagna di squadra Barbara Ruvolo. Le due valdinesi si sono confermate nel singolare femminile over 51, e la Ruvolo si è aggiudicata la prova over 2500 (introdotta l’innovativa formula di far giocare maschi e femmine in unica gara). Negli allievi femminile argento per Giorgia Masaracchia (Top Spin) e terzo posto, nel maschile, per Giovanni Vaccarino (Top Spin). Il giorno dopo si è svolto il singolare over 800. Il palermitano Marco Cellura ha vinto davanti a tre messinesi: Sofia Sfameni, Carmelo Zaccone (Top Spin) e Piernicola Briuglia (Astra). Infine l’8 gennaio Gianluca Zaccone ha dominato la prova over 121. Terzo posto per Andrea Pillera, fermato in semifinale proprio da Zaccone. Nel turno di A/1 disputato sabato, la capolista Apuania Carrara ha battuto 4-0, in casa, il T.T. Top Spin (Jia, Amato, Sofia) privo dell’indisponibile Giardina, per “fiocco rosa”. In questo fine settimana ancora spazio all’attività individuale, con il torneo nazionale giovanile di Canicattini Bagni (SR) e Cortemaggiore (PC), e il torneo nazionale veterani di S. Nicola La Strada (CE).

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva