Ossidiana a caccia di conferme in trasferta

Time out OSSIDIANA

Un time out dell’Ossidiana

Rinfrancata dal primo successo in serie B, l’Ossidiana se la vedrà sabato, in trasferta, con l’Acicastello nella quinta giornata del campionato cadetto di pallanuoto maschile (girone 4). Si troveranno di fronte, nella piscina “Francesco Scuderi” (inizio 13.30), due squadre appaiate in classifica a quota 3 punti e che hanno fatto sempre dei giovani il loro punto di forza. La compagine dello Stretto dovrà fare a meno di Giuseppe Rinaldi, mentre ha recuperato dagli acciacchi l’esperto Carlo Nucita.

“Sarà sicuramente una partita difficile contro un avversario che, in questo avvio di torneo, ha raccolto meno di quanto avrebbe meritato – dichiara il tecnico messinese Nicola Germanàconosciamo abbastanza bene i giocatori dell’Acicastello, poiché abbiamo giocato diverse amichevoli con loro e formano un buon organico, che rende al massimo nel proprio impianto. Noi andremo, comunque, a Catania vogliosi di fare risultato e, nel contempo, con l’obiettivo di proseguire nel percorso di crescita. Per riuscirci dovremo assolutamente limitare il numero di errori e ingenuità che ancora commettiamo”. Arbitrerà il match il signor Alessio Acierno di Siracusa, lo stesso direttore di gara del confronto vinto contro il Modugno.

Giovanni Mantineo (OSSIDIANA)

Giovanni Mantineo (Ossidiana)

GIOVANILE: L’Under 17 allenata da Giovanni Mantineo ha fatto, intanto, bottino pieno nei derby, battendo prima la Leones (18-3) e poi la Polisportiva Messina (9-2). Tutto facile per l’Under 13, che si è imposta in casa dell’Altair Village (0-34), mantenendo inviolata, così, la porta per il secondo incontro di fila. Il migliore realizzatore è stato Emanuele D’Anzì con 8 gol, sugli scudi pure Valerio Terranova e Vincenzo Gentiluomo. Esordio positivo per il promettente Salvatore Logoteta. Domenica toccherà agli Under 15, che, nel girone “Elite”, renderanno visita alla Nuoto Catania (ore 12).

PARTITE 5^ GIORNATA SERIE B (girone 4): Acicastello-Ossidiana; Modugno-San Mauro Nuoto; Cus Unime-Cosenza Nuoto; Cesport-Rari Nantes Napoli e Basilicata Nuoto 2000-Aqavion.
CLASSIFICA: Aqavion, Cus Unime e Cesport 12; San Mauro Nuoto, Basilicata Nuoto 2000 e Cosenza Nuoto 6; Ossidiana e Acicastello 3; RN Napoli e GP Modugno 0.

Commenta su Facebook

commenti