Orlandina: con Pistoia tutti in campo per realizzare il più grande selfie in un palazzetto

Selfie PalaFantozzi
Betaland Capo d'Orlando

L’Orlandina punta a rinsaldare ulteriormente il grande rapporto con il suo pubblico

Sudata, voluta con ogni mezzo e conquistata con coraggio. La salvezza in serie A per la Betaland Capo d’Orlando è arrivata con due turni d’anticipo e va festeggiata a dovere! Come? Con un’altra impresa!
Mercoledì sera alla fine della gara con la Giorgio Tesi Group Pistoia saranno tolte le protezioni ai bordi del rettangolo del PalaFantozzi per consentire di far affluire tutta la gente dagli spalti. La società paladina vuole in campo tutti i presenti sul parquet per realizzare il selfie più grande mai tentato in un palazzetto. Finirà la stagione, l’Orlandina resterà nella storia.
Cinque uomini in campo e 3.000 che corrono e saltano sugli spalti. Si è una cosa sola tra pubblico e squadra. Alla fine della gara sarà un’immagine a parlare per Capo d’Orlando.

Commenta su Facebook

commenti