Orlandina, Bellan scalpita: “Sono prossimo al rientro. Punto alla sfida di Tortona”

Simone BellanSimone Bellan in azione

L’Orlandina non ha mai fatto mistero di quanto stia pesando nei meccanismi di squadra la prolungata assenza di Simone Bellan. Il giocatore friulano, fermatosi per infortunio nella prima metà di dicembre, conta i giorni che lo separano dall’auspicato ritorno in campo, come confermato ai microfoni di Antenna del Mediterraneo: “Sono prossimo al rientro, non conosco la data precisa ma credo che al massimo nel giro di venti giorni sarò nuovamente operativo sul parquet”.

Bellan e Floyd

Bellan e Floyd in difesa

Dopo cinque vittorie consecutive è maturato un ko con Orzinuovi, che tuttavia non scalfisce le certezze dei paladini: “Noto che come squadra segniamo tanto ma allo stesso tempo subiamo molti punti. Vincere subendo 90 punti non è mai facile. Andiamo bene in attacco ma dobbiamo concentrarci sulla difesa. Siamo giovani e voglio dare una mano ai miei compagni sin da subito al mio rientro. Sono contento di vedere la squadra in alto in classifica, può succedere di tutto in un torneo così equilibrato. Siamo a pochi punti dal secondo posto mentre Tortona è imbattuta in fuga, ma perché non dovremmo continuare a sognare? In settimana ricalcherò il parquet e ricomincerò  tirare. Spero domenica di sedermi in panchina. Punto a rientrare al meglio per la gara esterna di Tortona, vorrei dare il mio contributo”.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva