Nuovo Dpcm, la Fip chiede chiarimenti al Governo sugli allenamenti al chiuso

Attività sportiva di mini-basket delle passate stagioni

Di seguito pubblichiamo la nota emessa dalla Fip, finalizzata all’ottenimento da parte del Governo di precisazioni in merito alla possibilità di svolgimento degli allenamenti nei luoghi al chiuso. 

“A seguito dell’emanazione dell’odierno Dpcm da parte del Governo, la Federazione Italiana Pallacanestro sta cercando di comprenderne appieno le disposizioni. A questo proposito si chiede al più presto un chiarimento alle Autorità. Nella fattispecie si chiedono delucidazioni circa le attività sportive consentite e le modalità di svolgimento. Il primo Dpcm e il secondo si basavano sulla suddivisione tra sport di contatto e sport individuali aggiungendo la limitazione di Regionale e Nazionale.  L’attuale Dpcm introduce un diverso elemento tra sport all’aperto e al chiuso. Ovviamente escludendo i campionati nazionali. Ciò che non si comprende è se sia consentito l’allenamento degli sport di contatto all’aperto o al chiuso. Sempre nel rispetto dei protocolli vigenti. E ciò rischia di ingenerare ulteriore confusione nel movimento sportivo italiano, già fortemente condizionato dalla drammatica situazione pandemica”.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva