NP Messina: accolto il ricorso, chiude terza. Cambiano gli incroci playoff

Nuova Pallacanestro MessinaMedoune Baye Niang a segno con la NP Messina (foto Marco Familiari)

La Nuova Pallacanestro Messina ha comunicato l’accoglimento da parte del Tribunale Federale del ricorso relativo alla classifica finale del campionato di serie C Gold 2021/2022. I giallorossi, per effetto della sentenza, chiudono così al terzo posto il torneo e affronteranno in gara 1 dei quarti di finale playoff il Gravina. La dirigenza della Nuova Pallacanestro Messina ringrazia l’avvocato Enrico Cassì per la professionalità e il sostegno dato.

JustMary Messina

Una fase del match tra Gravina e Nuova Pallacanestro Messina (foto Basket Catanese)

Si riporta di seguito il provvedimento del Tribunale Federale: “Il Tribunale Federale, in accoglimento del ricorso, revoca la Classifica Finale della fase Regolare del Campionato Serie C Gold della Regione Sicilia, così come contenuta nel C.U. 306 del 23.03.2022-Uff. gare 161; trasmette gli atti all’Ufficio Gare del Comitato regionale Sicilia, indicando quale criterio per stilare la nuova classifica, in caso di parità tra tre o più squadre, quello del “maggior quoziente canestri” calcolato sulla base di tutte le partite della stagione regolare (girone con partite di andata e ritorno, e partite singole “ad incrocio”); dispone non addebitarsi il contributo reclamo”. 

Con la variazione della classifica, che adesso vede al terzo posto la Nuova Pallacanestro Messina, al quarto il la Svincolati Milazzo, al quinto la Mastria Catanzaro ed al sesto Gravina, cambiano gli accoppiamenti per i quarti di finale dei play-off: Green Palermo – Vis Reggio Calabria, Gold & Gold Messina – Melfa’s Gela, Svincolati Milazzo – Mastria Catanzaro, Nuova Pallacanestro Messina – Gravina. Se non vi saranno ulteriori ricorsi da parte di altre società, nel fine settimana prenderanno finalmente il via i play-off e i play-out.

The following two tabs change content below.