Nove reti per la Valdinisi. Rammarico Santa Domenica, Kaggi ancora battuto

Real AciIl Real Aci fa festa contro il Santa Domenica Vittoria

Nel quindicesimo turno del girone C di Promozione la capolista Real Aci soffre sul campo del Santa Domenica Vittoria ma porta a casa tre punti che pesano dopo un’autentica giostra di gol. I padroni di casa si portano avanti 2-0 con Saccullo e Rabagliati, accorcia Carbonaro, poi nella ripresa pareggia D’Emanuele. Saccullo porta nuovamente in vantaggio i locali prima della doppietta di Carbonaro (alla fine tripletta e pallone a casa per lui), chiudendo la partita sul definitivo 3-4. Sconfitta amara per i locali, che comunque mantengono otto punti di vantaggio sulla zona playout.

Villarosa San Sebastiano

Le formazioni di Villarosa San Sebastiano e Riposto

A -4 rimane in scia il Città di Aci Sant’Antonio, che supera con un rigore di Maraffino il fanalino di coda Città di Acicatena. Al terzo posto c’è il Nicosia, fermato sull’1-1 in casa da un buona Polisportiva Sant’Alessio, che rimane in ottava posizione a quota 20: ospiti avanti con Tomasello dagli undici metri, pareggia Garriga. Il Riposto cade in casa del Villarosa San Sebastiano ma conserva il quarto posto. I padroni di casa si impongono per 2-0 con le reti di Medenica e Piyuka.

Il Belpasso si avvicina a soli due punti con la vittoria per 2-1 sul Kaggi: gol di Luca e Egitto per i locali, momentaneo pari di Criaco su rigore per la formazione di Adornetto, sempre nei bassifondi della graduatoria con 7  punti. Goleada della Valdinisi sul Città di Calatabiano: la sfida termina 9-2 per via del poker di Ventra e reti di Palmieri, La Rocca, Riposo, Munafò e un’autorete. Per gli ospiti a segno Campione e Russo. Completa il quadro la vittoria di misura dell’Aci e Galatea contro il Real Suttano per 1-0: granata che salgono a 22 punti al sesto posto in classifica, grazie alla rete di Cerasuolo.

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia