Nibali e l’Astana dominano la crono di apertura al Giro del Trentino

Astana al Giro del TrentinoAstana alla partenza

La 40esima edizione del Giro del Trentino si è aperto con una cronosquadre di 12,1 km. Ad avere la meglio è stata la Astana di Vincenzo Nibali. La formazione capitanata dal ciclistica messinese ha coperto la distanza in 13’30”, precedendo di 14″ il team SKY e la AG2R. La maglia di leader della Generale è andata sulla spalle di Valerio Agnoli, primo uomo Astana a transitare sotto la linea del traguardo.

La Astana vince la crono del Giro del Trentino

La Astana dopo la crono

Sono contento per questa vittoria. Siamo partiti molto forte dall’inizio di questa cronosquadre e poi abbiamo tenuto fino al traguardo di Torbole“, ha detto Nibali subito dopo aver tagliato il traguardo.

La corsa – “Credo che l’ultima tappa sarà quella più impegnativa. Bisognerà comunque, far attenzione anche alle due tappe centrali, essendo abbastanza nervose. Domani inoltre, per la seconda tappa, ci sarà una sveglia presto, che a non tutti i corridori piace, e magari qualcuno ne risentirà“.

Nibali con il ds della Astana

Nibali col ds Martinelli

I rivali – “Chiaramente tengo maggiormente d’occhio Mikel Landa, Domenico Pozzovivo e la Ag2R nel complesso. Poi bisognerà anche vedere come si muoveranno le squadre durante la corsa. Sono comunque fiducioso perché la mia condizione è abbastanza buona“.

Prossimi impegni – “Al termine del Giro del Trentino, parteciperò alla Liegi-Bastogne-Liegi. Ci tengo a far bene anche se sarà una gara davvero difficile“.

Autori

+ posts

Giornalista sportivo, iscritto all'OdG della Sicilia.
Appassionato di ciclismo!

The following two tabs change content below.

Giuseppe Girolamo

Giornalista sportivo, iscritto all'OdG della Sicilia. Appassionato di ciclismo!