Netta sconfitta per il Messina Rugby contro il Frascati terza forza del torneo

Messina RugbyIl Messina Rugby esce dal campo

Il Frascati Rugby 2015 s’impone con un netto punteggio di 45-0 sul rinnovato campo di Sperone, in casa del Messina Rugby, nella dodicesima giornata del campionato di serie B. La squadra peloritana ha affrontato un avversario molto forte e ben strutturato, che ha orchestrato con maestria e grande efficienza il gioco al largo. Il terzo posto in classifica dei laziali a soli cinque punti di distanza dalla capolista Primavera dimostra l’ottima qualità a disposizione del gruppo allenato da Farina.

Messina Rugby

Un placcaggio alto (foto Cus Catania Rugby)

Messina ha provato a dare tutto, specialmente nel primo tempo, chiuso in svantaggio sul punteggio di 17-0, gap frutto di tre mete avversarie arrivate in soli otto minuti a firma di Bocci, Mazzi e Di Tizio. I peloritani sono riusciti a contenere maggiormente la qualità della manovra ospite nei raggruppamenti ma poi la squadra gestita dal duo Bonasera-Miduri si è dovuta arrendere alla grande qualità della gestione dell’ovale da parte del Frascati. Il risultato rotondo si è ampliato anche per via dell’inferiorità numerica registrata dai messinesi nel corso del secondo tempo, che permetteva a Frascati di andare in meta altre quattro volte.

La partita dà comunque positive indicazioni di lavoro ai tecnici, con una squadra giovanissima, con ben undici Under 22 a referto, che proseguono il loro percorso di crescita in partite difficili. Messina rimane in ottava posizione con 12 punti all’attivo e guarda già alla prossima importante sfida in programma domenica 13 marzo contro l’Us Roma, un autentico scontro salvezza.

Questa la formazione del Messina Rugby: Federico Longo, Gabriele Venuti, Antonio Quaranta, Davide Perri, Davide De Salvo, Stefano Santilano, Mirko Mastronardo, Dario, Spanò, Luigi Bianco, Danilo Privitera, Meritan Hasanoviq, Rosario Nunnari, Giovanni Rizzo, Simone Pandolfino, Ignazio Durante. Giuseppe Mercante, Giuseppe Maggio, Fabio Salvador, Francesco Germanò, Fabio Tripodi, Francesco Maggio, Carim Gemelli. All.ri: Bonasera-Miduri